ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Carla Bruni: «Se mio marito mi tradisce, lo ammazzo»

Carla Bruni e Nicolas Sarkozy

«Se mio marito mi tradisce lo ammazzo». Abituati a vederla sulle copertine dei più grandi magazine del mondo, nei panni di una super top model, di première damemoglie dell'ex presidente francese Nicols Sarkozy e di cantante di successo, Carla Bruni, intervistata da Silvia Toffanin, in esclusiva a Verissimo, in onda sabato 6 gennaio su Canale5, appare in una veste inedita che sorprende per disponibilità, schiettezza, e profondità di sentimenti: «Il dolore per la morte di mio fratello non passa».

«Sono molto innamorata - ammette - Nicolas mi protegge e sostiene. È un papà affettuosissimo. Quando ho conosciuto i suoi figli e ho visto il rapporto che avevano con il padre mi sono detta 'questo uomo devo sposarlo assolutamentè. Lui è pieno di energia e forza». Legatissima alla sua famiglia, Carla Bruni ricorda il fratello morto con l' Aids a soli 40 anni. «È un dolore che non passa» rivela. «Quando è morto ero molto preoccupata per mia madre - aggiunge - perché credo che non ci possa essere di peggio per una mamma. Ma lei ha una forza vitale incredibile». «Valeria - dice parlando di sua sorella, l'attrice e regista Valeria Bruni Tedeschi - è stata ed è una sorella maggiore stupenda. Mi ha coccolata e protetta. Le chiedo spesso consiglio perché lei mi dà forza e fiducia». Icona della moda degli Anni 90, Carla ricorda l'amico stilista Gianni Versace.
 

 


«Mi manca ancora - ammette -. Gianni ci trattava benissimo, come se fossimo la sua famiglia. Voleva dare un'immagine della donna forte e potente. Per lui la donna era una star, non una vittima». «Donatella è stata coraggiosa a continuare il lavoro di suo fratello ed è riuscita a portarlo nel mondo di oggi». Della recente reunion delle super top model di Versace, voluta proprio da Donatella Versace, Carla dice: «È stato commovente incontrare Cindy Crawford e Claudia Schiffer che non vedevo da anni. È stato molto emozionante essere lì, tra lacrime e riso». Infine, parlando della sua passione per la musica, rivela: «Il prossimo album sarà in italiano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 4 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 05-01-2018 12:01

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Box Office, Jumanji domina il box office ma la sorpresa è Paola Cortellesi - di Gloria Satta

    Box Office, Jumanji domina il box office ma...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-07 17:24:47
Signora Carla Bruni, Lei è una donna favolosa, oltre che essere bellissima, onestissima e simpaticissima! Merita la simpatia che Tutti gli italiani, hanno per Lei. Oltretutto, Lei ha sempre fatto onore all' Italia e merita virtualmente ancora oggi, il posto di Presidentessa dei Francesi.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA