ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Brizzi, Rossella Izzo: «Fu allontanato dalla scuola di recitazione». I racconti delle ex allieve

Rossella Izzo rivela: «Fu allontanato dalla scuola di recitazione». I racconti delle ex allieve

Alcune ex allieve dell'accademia di recitazione Actor's Planet dove ha insegnato il regista Fausto Brizzi raccontano a «Grazia» cosa accadeva. A fine corso invitava nel suo studio le ragazze per parlare, fare dei provini, dare qualche consiglio: Stefania (nome di fantasia, ndr) racconta che, un anno fa, a lei aveva indicato la strada da seguire e solo verso la fine aveva accennato ai massaggi e l'aveva spronata a essere «disposta a tutto». «Non sapevo a che cosa si riferisse, non ha detto nient'altro, a quel punto, però, non mi sentivo neanche tanto a mio agio e ho preferito che l'incontro finisse» ha detto al settimanale Mondadori.

Secondo quanto riportato da Grazia questo comportamento generalizzato («La direttrice mi ha confidato che non ero l'unica alla quale Brizzi aveva detto quelle cose») ha spinto l'accademia a prendere provvedimenti. «Abbiamo allontanato lui e anche altri dice la direttrice Rossella Izzo -, alcuni maestri che magari avevano strane idee sono stati allontanati dall'accademia. Una selezione naturale tra uomini più spavaldi e persone irreprensibili e dignitose. Se qualcuno non sa tenere a posto le mani, è giusto che gli venga data una bacchettata. Purtroppo è una realtà, è giusto che qualcuno la denunci, e che questi uomini, messi di fronte alla loro pochezza, si debbano difendere. Che lo facciano con la loro faccia e con le loro palle, viste che le hanno. Io non difenderò mai nessuno di loro».

In merito alla scuola di recitazione Actor's Planet è stato scritto che fosse operativa presso la Luiss. L'università privata, tuttavia, smentisce:
«Tra la Luiss e le studentesse e gli studenti della Actor’s Planet non esiste nessun rapporto di natura didattica, economica o di alcun altro tipo, che la Actor’s Planet non è una scuola operativa dell’Ateneo e che la natura del rapporto tra Actor’s Planet e Luiss è riconducibile esclusivamente ad una formula di supporto logistico alle attività, attraverso la concessione delle aule».


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:49

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini
Video

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

  • Morgan: «Fabrizio De André un manuale d’istruzione contro l’ipocrisia»

    Morgan: «Fabrizio De André un...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2017-11-15 14:50:33
Insomma, il numero delle violentate aumenta a dismisura e ce ne fosse una, dico solo una, che avesse denunciato la cosa in tempo reale. Penso sia meglio fare una cosa: alzi la mano chi fra le donne del mondo dello spettacolo non ha subito molestie o violenze sessuali. Facciamo prima. E mi domando anche perche' tutte queste molestate / violentate non facciano una denuncia alle autorita' competenti.
2017-11-15 15:00:31
Ecco cosa succede quando si denuncia...."Non hai prove...."....E allora? Perche' le persone un po' piu' autorevoli quando ricevono diverse segnalazioni non "sputtanano" pubblicamente il colpevole? Perche' ok, le ragazze possono essere sciocche,ingenue,furbette ecc., ma perche' mai certi approcci devono essere accettati e considerati normali???
2017-11-15 19:24:44
Lo vogliono distruggere e ci stanno riuscendo, ma distruggono anche il nostro cinema,che ricominciava a riprendersi. Ma ormai, a mio parere siamo di fronte alla rivolta del sesso femminile sul sesso maschile, già profondamente indebolito dai passaggi piuttosto frequenti nel terzo sesso e dalla consapevolezza diffusa che in, definitiva,disponendo di una buona riserva di liquido seminale per soddisfare il desiderio di maternità , per il piacere se ne può fare a meno,senza sacrificio. La mia venerabile età mi consente di aver raggiunto la pace dei sensi e di non preoccuparmi, ma chi è oggi giovane rischia di veder cancellata una delle poche ragioni per vivere il" cherchèz la femme".
2017-11-15 20:55:31
Si si bla bla bla registi e produttori violenti e stupratori, starlette e attricette e denuncie varie.....ma al popolo non lo distraete. QUANDO ANDIAMO A VOTARE??!!!!
2017-11-15 21:38:51
Mara Venier , gina Lollobrigida ora quest ...ma le molestie subite nel paleolitico non sono prescritte ????

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA