ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Brizzi accusato di molestie, Neri Parenti lo difende: «Conoscendolo non ci credo»

Neri Parenti difende Brizzi: «Conoscendolo non ci credo»

«Conoscendolo non ci credo». Così il regista Neri Parenti interviene sui sospetti di molestie sessuali di cui sarebbe accusato il regista Fausto Brizzi. Ospite de 'Il Sabato Italianò, il programma di Rai1 condotto da Eleonora Daniele.

Neri Parenti commenta i casi di molestie che nelle ultime settimane hanno colpito il mondo di Hollywood e sottolinea: «È una cosa schifosa, è semplice, è sotto gli occhi di tutti. Per quello che riguarda invece il fatto specifico, cioè quello di Brizzi - prosegue il regista - io con lui ho lavorato 10 anni come sceneggiatore e lo frequento da 20, quindi io non ci credo a questa cosa. Ha tutta la mia solidarietà fino a quando o ci saranno delle prove più certe o ci sarà un atto di confessione, come è successo con Kevin Spacey o con altri attori americani. Però io fino a questo punto, conoscendolo, non ci credo» conclude.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2017 17:35

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

  • Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

    Lacrime ed emozione alla camera ardente di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-13 12:56:37
Su quali basi Neri Parenti difende il suo amico? Forse perche' in 20 anni di conoscenza, non e' mai successo che Brizzi ci provasse con lui? In un'altra intervista ha anche ammesso che lui non chiamerebbe mai a recitare in un suo film una di queste ragazze.. Non ci sono parole per descrivere questo comportamento, se non una che mi viene in mente, ma che vorrei anche evitare di prendere in considerazione.
2017-11-14 15:16:04
Ho conosciuto Fausto Brizzi ad un premio letterario e ne ho avuto un'ottima impressione: un uomo estremamente garbato, riservato, mite, per nulla supponente, gentile e pieno di attenzioni con tutti. A me ha regalato un suo libro con una dedica. Mi rifiuto categoricamente di credere che possa essere l'orco di cui si parla in questi giorni. E' una vergogna scaricare palate di fango addosso ad una persona, rovinandogli la serenità familiare e la reputazione. Patrizia Porcaro

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA