ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Festival di Sanremo, è ufficiale: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni

Sanremo, è ufficiale: Hunziker
e Favino in squadra con Baglioni

È ufficiale: Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino faranno parte con Claudio Baglioni della squadra del Festival di Sanremo 2018, dal 6 al 10 febbraio su Rai1. Il capitano Baglioni, la showgirl e l'attore sono al photocall ufficiale del festival, davanti all'ingresso del Casinò di Sanremo - sotto una pioggia scrosciante.

Alle 12,30 in punto è iniziata la conferenza stampa e in apertura è stata subito ufficializzata la squadra: con Hunziker e Favino conduttori a fianco di Claudio Baglioni, direttore artistico. Dopo venti minuti si è seduta al tavolo ufficiale anche Michelle Hunziker, raggiante.
«Sarà un'esperienza fantastica» - ha detto a Baglioni, guardandolo negli occhi. «Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima». Sono le prime parole di Michelle Hunziker. «Ho scoperto di fare il festival prima attraverso i giornali e poi è arrivata la chiamata di Claudio. Sarà un'esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Lo conoscevo da bambina in Svizzera, conoscevo lui e Pippo Baudo. Mi sento veramente tranquilla, a livello musicale è numero 1. Non vedo l'ora».

«Porteremo l'immaginazione al Festival. Ne abbiamo bisogno, siamo portatori di immaginazione e per questo ho pensato a un Festival colorato» ha detto Claudio Baglioni, direttore artistico del 68esimo Festival di Sanremo. «Lo coloreremo con i colori primari», ha aggiunto.

«È una cosa completamente nuova per me, un nuovo battesimo: sono fan del festival da quando sono bambino, è un cerchio che si chiude. Già a cinque anni sognavo di appartenere a quel mondo, l'ho fatto in un altro modo, adesso mi è stata offerta questa opportunità». È l'emozione di Pierfrancesco Favino alla conferenza stampa. Favino scherza sul suo primo contatto con Baglioni («ci hanno portato dentro un garage, con le macchine scure, perché non si doveva sapere») e sulla definizione di
Banderas italiano con cui il direttore di Rai1 Angelo Teodoli ha parlato nelle scorse settimane dell'attore che avrebbe fatto parte della squadra del festival: «Non parlo con le galline, ho la patente C, faccio una cosa a latere». 

Per un festival «completamente nuovo» rispetto al passato, «meno televisivo e più artistico, siamo prudenti: speriamo in un 40% di share, ma cerchiamo di superarlo anche». È la previsione di Angelo Teodoli, direttore di Rai1, che ha risposto a una domanda sulle previsioni di ascolti nel corso della conferenza stampa del Festival di Sanremo.

Le canzoni del 68esimo Festival di Sanremo potranno durare fino a quattro minuti, quasi un minuto in più rispetto al passato. È una delle novità del Festival  in diretta dal 6 al 10 febbraio su Rai1 e Radio2 dal Teatro Ariston di Sanremo. Claudio Baglioni ha spiegato che «sarà un Festival che allungherà la durata delle canzoni, fino a 4 minuti. È come un pittore che può avere una parete più grande da affrescare, come una partita di calcio che può durare due ore. È un elemento importante per la libertà della musica e per l'autorevolezza del Festival».

E sugli ospiti internazionali ha aggiunto: «Stiamo diramando gli inviti agli ospiti internazionali, ma con una regola d'ingaggio chiara: devono venire a cantare qualcosa che abbia una matrice italiana». «Vogliamo riportare Sanremo a quello che era negli anni in cui ho cominciato a sentirlo da giovane. Sarà un grande racconto, un grande affresco musicale», ha aggiunto il direttore art
istico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-01-2018 13:21

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Box Office, Jumanji domina il box office ma la sorpresa è Paola Cortellesi - di Gloria Satta

    Box Office, Jumanji domina il box office ma...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-01-09 12:43:16
Questo ticket Renzi-Berlusconi ha davvero stancato. Prima Corti con la De Filippi ( lei pessima ), adesso la Hunziker sgraziata, spigolosa, urlona e senza femminilità ( ai voglia a dire "bellezza androgina"...... ) e che oltre ad essere PRIVA di qualsiasi femminilità ride per forza, fa la simpatica ( in modo sguaiato ) e non fa ridere NESSUNO se non le voci con le risatine registrate in sottofondo, fatte per i telespettatori più mentecatti. Inoltre la mettono pure insieme a Favino ( un simpaticone )..... Questa Rai intossicata da Mediaset fa pena. I risultati del San remo passato li ha fatti Corti, Tiziano Ferro e gli Stadio... solo loro... altro che chiacchiere mediasettare....
2018-01-09 12:52:53
Che avra' mai questa signora Michelle Hunziker acclamata osannata e chiamata da tutti Questa svizzerotta in italia ha trovato l'America grazie a quel romano dicasi cantante che l'ha sposata e grazie a lui e' conosciuta e per poi mollarlo Ditemi che mestiere sa fare detta signora se non sorridere come presa per …..Quando sborsera' mamma rai per questa signora del nulla fare fatecelo sapere ,d'altronde sono soldi che noi tutti paghiamo non certo per regalarli a detta signora , Ditemi cosa sa fare Eppure in giro di artista valide ce ne sono ,bastava scegliere quella valida e competente altro che questa antipatica
2018-01-09 13:38:18
Se parte un sondaggio sul gradimento della Hunz. fa presto fagotto e torna in Svizzera. Che c'avrà sempre da ridere........(ma bastaaaaaaaaa)
2018-01-09 13:53:42
Nessuno sviene: piuttosto sono scandalosi i compensi che circolano. In ogni caso il festival di Sanremo non è per niente l'evento televisivo dell'anno e non fa certo parte del servizio pubblico della cosiddetta televisione pubblica.
2018-01-09 19:09:56
questo trio proprio non lo vedo. Baglioni nella sua vita ha solo cantato , Favino ha fatto solo l'attore e ultimamente mangia pasta Barilla, la Hunziker dalla Svizzera ha trovato l'America in Italia facendo la pubblicità degli slip , sta dappertutto e sta sempre a ridere (ci credo) e fare caciara. Sanremo sarà un flop, ma stando sulla RAI diranno "un successo". !!!

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA