Il cartoon "Oceania" al top degli incassi. Cinepanettoni, vince "Poveri ma ricchi"
Passati Natale e Capodanno, la “battaglia delle feste” al botteghino registra vincitori e vinti. Con un incasso totale di 7.901.581 euro, il cartoon Disney “Oceania” guida sempre la top ten. “Poveri ma ricchi”, la commedia di Brizzi con De Sica e Brignano, con 5.586.166 sbaraglia gli altri cinepanettoni e s’insedia al quinto posto della classifica. Grande sconfitto è il film “Fuga da Reuma Park” con Aldo Giovanni e Giacomo: esce dai primi dieci incassi e deve accontentarsi di 2.763.246.
 

Al secondo posto della top ten c’è il film di fantascienza “Passengers” (1.215.542) mentre al terzo “Rogue One: a Star Wars Story” è arrivato a 8.969.206. La favola firmata Spielberg “GGG – Il Grande Gigante Gentile” è in quarta posizione con 991.546, seguito da “Poveri ma ricchi” e, in sesta posizione, “Miss Peregrine” (5.089.551). Si piazza settima la nuova commedia di Siani “Mister Felicità” (861.764) mentre “Lion”, l’ottavo incasso del week end, ha raggiunto 1.871.720. E’ al nono posto il cinepanettone “Natale a Londra – Dio salvi la Regina” con Lillo e Greg (3.930.420). Chiude la top ten “Florence” con una Meryl Streep “da urlo” (in tutti i sensi: fa una cantante stonata) che ha totalizzato 1.696.652.
+TUTTE LE FOTOGALLERY DI SPETTACOLI e CULTURA