ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Matrix: la Warner Bros. progetta un reboot senza Keanu Reeves

Keanu Reeves in Matrix

Potrebbe accrescersi di un ulteriore capitolo la popolare saga cinematografica di Matrix. Secondo rumours sempre più insistenti provenienti dagli Stati Uniti, infatti, la Warner Bros. starebbe pensando di realizzare un reboot del mitico film di fantascienza diretto nel 1999 da Larry ed Andy Wachowski, capostipite di una fortunatissima trilogia composta anche da Matrix Reloaded e da Matrix Revolutions, usciti entrambi nel 2003.
 

 


Stando alle voci, la casa di produzione americana avrebbe incaricato lo sceneggiatore Zak Penn di occuparsi dello script della pellicola, che, in assenza di Keanu Reeves, interprete principale, nelle vesti di Neo, di tutti e tre i lungometraggi della serie, dovrebbe contare sull’apporto di Michael B. Jordan, recente protagonista di Creed - Nato per combattere, spin-off di Rocky.

Già privo della carismatica presenza di Reeves, che grazie al personaggio di Neo si è aggiudicato numerosi premi, il reboot dovrebbe fare a meno pure della geniale regia degli ex fratelli Wachowski – hanno entrambi cambiato sesso -, non coinvolti, a quanto pare, nel progetto, di cui, al momento, in mancanza di un comunicato ufficiale della Warner, si sa ancora pochissimo.

Vincitore di ben quattro Oscar, Matrix ha rivoluzionato profondamente il genere fantascientifico cinematografico. Nel 2012, proprio in omaggio a questo suo forte impatto culturale, la pellicola è stata scelta per la conservazione nel National Registry Film della Biblioteca del Congresso degli Sati Uniti, un privilegio concesso solo ai capolavori.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-03-2017 18:27

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Box Office, Jumanji domina il box office ma la sorpresa è Paola Cortellesi - di Gloria Satta

    Box Office, Jumanji domina il box office ma...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA