ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Arte, il 15 ottobre torna la Giornata d'Autunno del Fai: aperti 600 luoghi segreti

Arte, il 15 ottobre torna la Giornata d'Autunno del Fai: aperti 600 luoghi segreti

"Tu che puoi, Fai". È lo slogan che accompagna la nuova Giornata Fai d'autunno che si celebra il 15 ottobre con 600 luoghi svelati eccezionalmente attraverso 170 itinerari tematici. A prrsentarla (insieme al nuogo logo del Fondo Ambiente italiano), il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, il presidente del Fai Andrea Carandini e il direttore Narco Magnifico. Tra le chicche in programma, a Roma verrà esplorato il Gianicolo partendo dal palazzo Corsini (con l'appartamento della principessa al secondo piano), l'Accademia dei lincei con la sua biblioteca, e il giardino monumentale di 12 ettari trasformati nel giardino botanico dive spicca la collezione di piante esotica. A Milano aprono 8 archivi "segreti", come quello della Fabbrica del Duomo, o quello del Conservatorio dove sfilano le "carte" di Verdi, quello del Piccolo Teatro aperto nel 1947, le biblioteche del Museo di Scienze naturali, e l'Archivio della Memoria nel quartiere Isola. Fino alla torre Zaha Hadid.  Napoli svela la zona intorno a piazza del Mercato.  Il fil rouge è l'artigianato e le chiese fastose come la Madonna del Carmine e il suo campanile di 78 metri.

E il laboratorio du Calzanella con costumi famosi di film storici. Aperto anche il consorzio orefice e l'Istituto sartoria Caracciolo. A Catania, quattro passi tra le nuvole, con 4 circuiti di chiese seicentesche tra cupole e tetti per ammirare il fasto barocco.  A Como, la falegnameria Riva, manifatture storiche e industrie seriche. A Bologna tutto sulla musica con in omaggio a Tito Gotti tra aperture e concerti. A Cento ancora racconti di musica: svelata la casa della musica. A Matera non solo "sassi" ma tanti giardini. A Fermo tra campanili e cantine. A Fuscaldo si segue il tour dei portali scolpiti. Alla Certosa di Padula apre anche la scala del mistero (solitamente chiusa al pubblico) e le celle degli artisti. A Varese il palazzo liberty di Sommaruga. A Venezia apre la torre gigantesca dell'Arsenale. A Messina il sentiero e il borgo di Stella per il birdwatching delle aquile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 5 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-10-2017 14:10

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»
Video

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

  • Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

    Lacrime ed emozione alla camera ardente di...

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA