ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Uffizi, i funzionari contro il direttore: «Caos gestione». Schmidt: «Incontriamoci»

Turisti agli Uffizi

Neanche il tempo di gioire per i nuovi dati del MIbact che hanno incorato gli Uffizi come uno dei siti sempre al top dei visitatori e degli incassi, che piove una polemica sul direttore del prestigioso polo culturale. Oltre trenta funzionari, storici dell'arte e restauratori delle gallerie degli Uffizi contro il direttore Eike Schmidt. Accusato, in una lettera al direttore patrocinata e redatta dalla Uil dopo un'assemblea con i funzionari stessi, di averli sostanzialmente «demansionati», di attuare una comunicazione interna «insufficiente» e di aver «impoverito» il ruolo di restauratori e storici dell'arte, e, in sostanza, di applicare in modo «troppo rigido» le disposizioni della riforma Franceschini che ha sancito il mutamento gestionale del sistema museale fiorentino, accorpando tra l'altro, sotto  "lo stesso tetto", Uffizi e palazzo Pitti. La  lettera segna di fatto la prima contestazione di Schmidt da parte del personale del museo dal suo insediamento avvenuto due anni fa.

«Agli Uffizi c'è un problema di difficoltà gestionali dovute alla mancanza di responsabilità attribuite ai funzionari, in particolare quelli che sono storici dell'arte, e all'assenza di comunicazione - sottolinea Enzo Feliciani della Uil - tutto questo viene avvertito dal personale come fonte di problemi organizzativi. Schmidt ha cambiato il sistema, instaurandone uno nuovo, ma ci sono cose che non vanno. Per uscire da questo caos - conclude il sindacalista - occorre avviare una trattativa per restituire funzioni ai funzionari, storici dell'arte e restauratori, andate perse in questo cambiamento. Nel precedente regime avevano importanti responsabilità di direzione di settori; un patrimonio andato perduto che occorrerebbe recuperare».

La replica del direttore Eike Schmidt:  «La lettera della Uil è da tempo sul mio tavolo. Alcune delle  problematiche che pone sono già state risolte, altre le abbiamo iniziate ad affrontare: proprio per questo abbiamo già concordato di riunire presto un tavolo tecnico e tematico per discuterle a fondo». Ma non solo.  «Vorrei sottolineare che la  lettera non esprime la sensibilità di tutti i funzionari delle gallerie, ma solo di alcuni, come si legge anche nel testo - spiega- inoltre, non sono d'accordo riguardo le contestazioni relative ai restauratori: io ho valorizzato queste professionalità, tanto che con me il responsabile dell'ufficio restauri è appunto un restauratore, e non uno storico dell'arte come in precedenza».

Riguardo alle problematiche della comunicazione interna, il direttore osserva che «è un tema su cui stiamo lavorando» e, «in ogni caso, vi sono funzionari che tendono a comunicare di più, ed altri di meno». Sui motivi per i quali i funzionari storici dell'arte sarebbero stati esclusi dalle convenzioni in conto terzi per mostre, Schmidt replica che «esiste una legge che vieta la doppia retribuzione per incarichi aggiuntivi svolti in orario di lavoro. Se questo tipo di pretesa si svolge al di fuori, se ne può parlare senza problemi. Altrimenti, sono tenuto a far rispettare le regole».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 18 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-07-2017 17:44

Malgioglio e Signorini sono stati insieme? Ecco i dettagli della storia d'amore
Video

Malgioglio e Signorini sono stati insieme? Ecco i dettagli della storia d'amore

  • Grande Fratello Vip, salta la finale del 20 Novembre: ecco cosa ha deciso la produzione del reality

    Grande Fratello Vip, salta la finale del 20...

  • Carlo Cracco presenta la quarta stagione di Hell's Kitchen: «Sarà uno show più forte e più vero»

    Carlo Cracco presenta la quarta stagione di...

  • Gf vip, Daniele Bossari in lacrime: faccia a faccia con Jeremias Rodriguez

    Gf vip, Daniele Bossari in lacrime: faccia a...

  • “Chi m'ha visto”, il nuovo film di Pierfrancesco Favino e Giuseppe Fiorello

    “Chi m'ha visto”, il nuovo...

  • Toro Scatenato, il film di Scorsese con De Niro sulla vita di La Motta: la scena del pugno

    Toro Scatenato, il film di Scorsese con De...

  • Floris: a dimartedì la satira di Gene Gnocchi, ci occuperemo anche di sport

    Floris: a dimartedì la satira di Gene...

  • Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde Garko con Raoul Bova

    Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA