ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

"Fatti privati e pubbliche virtù", Maria Latella racconta una generazione allo specchio tra rock e politica

"Fatti privati e pubbliche virtù", Maria Latella racconta una generazione allo specchio tra rock e politica

IL LIBRO Un affresco a tinte leggere che parte da Sabaudia e dagli anni Sessanta e attraversa la nostra storia recente e la vita di una generazione: soggiorni e reportage nelle capitali del mondo da New York a Londra e Parigi, fatti di cronaca memorabili dalla strage di Bologna all'11 Settembre, fenomeni di costume che hanno segnato un'epoca, personaggi famosi visti da vicino, il dietro le quinte del giornalismo sperimentato in tutte le sue piattaforme, si direbbe oggi, dalle agenzie di stampa alla carta stampata e alla Tv, dalla...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 16 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-11-2017 21:43

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini
Video

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

  • Morgan: «Fabrizio De André un manuale d’istruzione contro l’ipocrisia»

    Morgan: «Fabrizio De André un...

Prev
Next

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA