ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Sanremo, Cucciari ricorda Giulio Regeni

Ciclone Cucciari, tra risate e impegno. E in Rai sbarca C'è posta per te

Geppi Cucciari tra risate e impegno. «Siamo abituati alle bugie. Tipo un anno fa è morto in Egitto un ragazzo italiano, Giulio Regeni, e non abbiamo capito ancora perché», dice la comica e conduttrice dal palco dell'Ariston ricordando l'omicidio del giovane ricercatore. 

E ancora: 
«Stasera io mi schiero dalla parte della donna: je suis patata bollente», dice schierandosi contro il titolo sessista di Libero sulla sindaca di Roma Virginia Raggi. «Giudicare una donna per quello che molti maschi vorrebbero in dono è sbagliato», ha detto l'attrice, che nel 2012 diede una scossa al festival con il suo appello per Rossella Urru, la volontaria italiana rapita in Algeria. Interviene Carlo Conti: «Scusate per quegli uomini cretini che fanno tante bischerate».

Solo risate e leggerezza, invece, quando fa sbarcare su Rai1 una versione satirica di C'è posta per te: la sigla è quella, la poltrona pure, e così la busta. Alla conduzione c'è Geppi, la protagonista è Maria de Filippi e la busta è per Carlo Conti. «Maria, è vero che presenti l'anno prossimo Sanremo?», chiede Geppi. E De Filippi: «Te lo dico in diretta, ciaone».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 12 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:37

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini
Video

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

  • Morgan: «Fabrizio De André un manuale d’istruzione contro l’ipocrisia»

    Morgan: «Fabrizio De André un...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA