ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Colosseo, il direttore degli Uffizi Eike Schmidt: «La decisione del Tar mi sorprende: riforma giusta, tutela l’Anfiteatro»

Il Tar boccia il Parco del Colosseo,
il direttore degli Uffizi: «Sorpreso,
riforma giusta, tutela l’Anfiteatro»

I Tar «continuano a regalarci sorprese». Non è una battuta ironica per Eike Schmidt, famoso direttore “straniero” degli Uffizi di Firenze. Pesa le parole, lo storico dell’arte tedesco di Friburgo, per commentare l’ultima sentenza “bomba” che tocca il sistema dei Beni culturali italiani. Ha appreso dai media la notizia che il Tar di Roma ha di fatto annullato il decreto del Mibact di istituzione dell’autonomo Parco archeologico del Colosseo. «È obiettivamente un altro...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 09-06-2017 12:37

Pierdavide Carone torna con il quarto album
Video

Pierdavide Carone torna con il quarto album

  • Paolo Villaggio, Montesano: «Ce ne vorrebbero di uomini come lui»

    Paolo Villaggio, Montesano: «Ce ne...

  • Pavarotti, Nicoletta Mantovani: racconteremo la sua anima

    Pavarotti, Nicoletta Mantovani: racconteremo...

  • LA MUMMIA con Tom Cruise – Secondo trailer italiano ufficiale

    LA MUMMIA con Tom Cruise – Secondo...

  • "Lei non è un uomo...è una merdaccia": il ragionier Fantozzi e la signorina Silvani

    "Lei non è un uomo...è...

  • E’ morto a Roma l’attore Paolo Villaggio

    E’ morto a Roma l’attore Paolo...

  • Fantozzi e la partita di tennis con Filini: «Batti lei»

    Fantozzi e la partita di tennis con Filini:...

  • «Papà, perché mi chiamavano Cita?», Fantozzi con la figlia Mariangela

    «Papà, perché mi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-06-08 09:54:30
dite al simpatico crucco che ci sono delle leggi che vanno rispettate. Se lo pseudo-ministro franceschini fa delle nomine in barba a leggi nazionali, chi è lo sprovveduto??
2017-06-08 12:41:28
Obbiettivamente, cosa poteva dire il nostro Direttore? Che il Ministro che l'ha nominato ha fatto una cosa sballata? Quel che mi secca e' che uno straniero commenti le sentenze di un Tribunale Italiano. Come diceva mio nonno: non sa stare al suo posto. Paolo Diamante Roma
2017-06-08 13:45:49
Il colosseo è di roma e dei romani, non del PD
2017-06-08 13:56:55
Povero Franceschini. Voleva creare un nuovo ente, con a capo un nuovo direttore generale da compensare adeguatamente, cui destinare gli incassi derivanti dalla bigliettazione fin'ora destinati alla Sovraintendenza romana! Ma al Comune non c'è più il ... compare piddino conciliante.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA