ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

New York, le gigantografie della Cappella Sistina: sembra di toccare Michelangelo

New York, le gigantografie della Cappella Sistina: sembra di toccare Michelangelo

La Cappella Sistina protagonista all'Oculus di New York, dov'è in corso un'esposizione dedicata al più grande capolavoro di Michelangelo. In mostra, per rivivere anche oltre oceano le magie tutte italiane. In esposizione ci saranno infatti 34 gigantografie, che rappresentano gli scatti del fotografo Erich Lessing.
 

 


In mostra le scene più rappresentative dell'affresco nella Cappella Sistina, a partire dalla Creazione. L'esposizione sarà visibile fino al 23 luglio. C'è ancora un mesetto per gustarla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 24 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 28-06-2017 17:25

Enrico Montesano: «Basta cinismo, serve più amore. Anche per Roma»
Video

Enrico Montesano: «Basta cinismo, serve più amore. Anche per Roma»

  • Domus Aurea, oro, porpora e gemme: risplende la sala di Achille

    Domus Aurea, oro, porpora e gemme: risplende...

  • Max Giusti torna a teatro con uno show sui tempi moderni: «E intanto sogno Sanremo»

    Max Giusti torna a teatro con uno show sui...

  • Gerry Scotty e il finto "milionario" da Cattelan: lo scherzo a un telespettatore

    Gerry Scotty e il finto...

  • Festival Sanremo, lacrime di commozione per Hunziker dopo complimenti di Baglioni

    Festival Sanremo, lacrime di commozione per...

  • L'addio di Elio, da Sanremo al musical Spamalot: «Ma in pensione mai»

    L'addio di Elio, da Sanremo al musical...

  • Muccino, Impacciatore e Morelli a Ostia per la prima del film "A casa tutto bene"

    Muccino, Impacciatore e Morelli a Ostia per...

  • Sanremo, dai The Kolors a Lorenzo Baglioni sul palco impazza il gesto del piccione: ecco perché

    Dai The Kolors a Shaggy sul palco impazza il...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA