ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Harvey Weinstein, i media Usa: «Ha lasciato Los Angeles per entrare in rehab»

Harvey Weinstein con la moglie Georgina

Un po’ di quiete, dopo la tempesta. Mentre lo scandalo che lo ha coinvolto continua a produrre i suoi devastanti effetti, il produttore Harvey Weinstein, accusato di molestie sessuali da alcune donne tra cui le attrici Ashley Judd, Asia Argento, Angelina Jolie e Gwyneth Paltrow, avrebbe deciso di lasciare Los Angeles per trovare pace (e, magari, la risposta ai suoi problemi) nel chiuso di un centro di riabilitazione. A rivelarlo è tmz.com, il sito più pettegolo d’America, secondo cui, ieri pomeriggio, il sessantacinquenne manager statunitense sarebbe volato in Arizona, dove dovrebbe cominciare a seguire un percorso terapeutico rivolto alle persone dipendenti dal sesso.

Sempre nella giornata di ieri, già movimentata da nuove scottante rivelazioni e dalla scelta di Georgina Chapman, moglie di Weinstein, di lasciare il chiacchierato marito, la famiglia dell’ex re dei produttori di Hollywood è stata anche al centro di una lite domestica, una lite che ha richiesto l’intervento della Polizia di Los Angeles. “Alle 10:30 alcuni ufficiali - ha spiegato il locale dipartimento in un comunicato - hanno risposto a una chiamata e si sono recati nell’abitazione della figlia di Harvey Weinstein. Hanno condotto le indagini, rilevando che non era stato commesso alcun crimine e che si trattava esclusivamente di una disputa familiare”.

L’arrivo dei poliziotti, avvenuto in assenza di Harvey Weinstein, ha preceduto di poco la testimonianza della modella e attrice Cara Delevingne, che su Instagram ha raccontato di essere sfuggita al tentativo del manager d'attirarla in un incontro sessuale a tre.

“Ero così titubante riguardo alla possibilità di parlarne in pubblico - ha aggiunto l’artista britannica -. Non volevo ferire la sua famiglia e mi sentivo colpevole come se avessi fatto qualcosa di sbagliato”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:25

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»
Video

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

  • Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

    Lacrime ed emozione alla camera ardente di...

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA