ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Insinna torna sul caso "Affari tuoi": «Se fai pochi ascolti non ti saluta più neanche lo sgabello»

Flavio Insinna, Samanta Togni, Anna Valle e  Samuel Peron  (Foto Stefano Colarieti / LaPresse)

«Ora sono a Rai3, quando faccio lo 0,2% di share è festa, con l'1% ci buttiamo direttamente dentro alla Fontana di Trevi. Guardate che non lo facciamo apposta a non fare il 35% di share, diamoci una regolata .. sennò andiamo in Cina. Qui ogni giorno escono canali nuovi, ci sono tre televisori in ogni stanza e noi siamo sempre gli stessi». Flavio Insinna è un fiume in piena nella conferenza stampa della serata Unicef  Prodigi - la musica è vita", di cui sarà il conduttore insieme ad Anna Valle su Rai1 sabato 18 novembre alle 21.25. Tocca il delicato tema dell'auditel.

E poi su Affari Tuoi (al centro nei mesi scorsi della polemica per i fuori onda) lo show game dell'access di Rai1 mandato «in pensione» da Viale Mazzini: «Mi voglio togliere un sassolino dalla scarpa. Qualche urlo nello studio c'è stato, ma quello che volevo dire, in malo modo, ma con concetti che rivendico, era: se scendiamo ci chiudono. Infatti, siamo scesi e ci hanno chiuso il programma. Avete pensato cosa significa provare in studio il giorno dopo che hai fatto poco? non ti saluta nemmeno lo sgabello» E poi, ha sottolineato :«se Unicef, Emergency, Comunità di sant'Egidio, Airc, mi chiamano per presentare le loro iniziative, vuol dire che quello che fai a bassa voce conta di più di qualche alzata di tono». «E voi - dice rivolto alla stampa - fate un brutto servizio al Paese se il giorno dopo scrivete
Prodigi ha fatto tot e gli altri vi hanno stracciato? Non è un programma fatto contro un altro programma. Questa volta la cosa è diversa. "Prodigi" è Rai1 e Unicef che stanno insieme cercando di fare cose belle». E a chi potrebbe dirgli che per lui è facile fare beneficenza perché è ricco, replica in anticipo: «Il vostro euro vale molto di più di quello che ci metto io!. Il contrario di buonismo? Io lo chiamo chi rosica e non ha voglia di fare del bene!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-11-2017 10:47

Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui
Video

Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

  • Malika Ayane al MessaggeroTv: «Meglio essere strega che ipocrita»

    Malika Ayane al MessaggeroTv: «Meglio...

  • Malika Ayane ospite al MessaggeroTv: il backstage

    Malika Ayane ospite al MessaggeroTv: il...

  • Federica Panicucci al posto di Barbara D'Urso al Capodanno di Canale 5: ecco il vero motivo della decisione

    Federica Panicucci al posto di Barbara...

  • Dove sono Benedetta Parodi e Claudio Lippi? Rivoluzione a Domenica in: ecco cosa è successo

    Dove sono Benedetta Parodi e Claudio Lippi?...

  • Noel Gallagher: «Il mio cosmic rock in “Who built the moon»

    Noel Gallagher: «Il mio cosmic rock in...

  • Johnny Depp nel nuovo video di Marilyn Manson: orge e lingerie fetish

    Johnny Depp nel nuovo video di Marilyn...

  • Facchinetti e Fogli di nuovo "Insieme". «Vi aspettiamo al Palalottomatica»

    Facchinetti e Fogli di nuovo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-11-14 19:07:21
Ancora che parla questo signor nessuno ,presuntuoso ,maleducato incapace Pagato per condurre un programma inutile,trasc che bene che va lo vedono i suoi amici e parenti Mandatelo via e improduttivo e arrogante
2017-11-15 08:51:56
Ma prova a stare un po' zitto, grande maleducato! E' meglio!
2017-11-15 10:01:56
Alla fine sei riuscito ad accollare a qualche associazione il tuo guscio di noce o ancora lo tieni a secco??

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA