ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Miami, Justin Bieber arrestato per guida in stato d'ebbrezza: gareggiava con altre vetture

Justin Bieber arrestato per guida in stato d'ebbrezza: gareggiava con altre auto a Miami

NEW YORK- Questa volta l’ha fatta grossa: il diciannovenne cantante canadese Justin Bieber č finito in prigione in Florida con tre capi di accusa: guida in stato di ubriachezza, guida con patente scaduta e resistenza all’arresto. In aggiunta, il cantante è stato multato per eccesso di velocitĂ . Nel pirimo pomeriggio, comparso davanti al giudice, ha accettato di pagare una cauzione di 2.500 dollari per ottenere la libertĂ . Ma dovrĂ  tornare in tribunale per essere giudicato: rischia sei mesi di prigione. Qualcuno sostiene che la star a questo punto potrebbe essere estradato in Canada. Difatti nelle ultime settimane è sembrato quasi che Bieber stesse cercando di rompere qualche perverso record: è stato accusato di aver orinato in pubblico in una strada residenziale durante una vacanza in Colorado, di aver bersagliato con decine di uova la villa del suo vicino, di aver ripetutamente fatto uso di alcol nonostante sia sotto l’eta legale di 21 anni e di aver speso decine di migliaia di dollari in un locale di spogliarello a Miami. Ed è proprio alla fine di una notte brava nella cittĂ  della Florida che il giovane è stato fermato dalla polizia.



Secondo le ricostruzioni degli agenti e di vaestimoni oculari, l’entourage del cantante aveva bloccato un lungo tratto di strada in una zona residenziale di Miami. Così si era creata una pista per una gara di velocitĂ . A bordo della sua Lamborghini gialla, Bieber si è messo a correre a 90 km orari in una strada dove il limite di velocitĂ  era di 45 chilometri. Il fracasso dei motori, alle 4 e mezzo del mattino, ha spinto vari abitanti del quartiere a chiamare la polizia. E quando questa è arrivata, e ha fermato il cantante, lui si è prima rifiutato di scendere dall’auto, poi ha protestato, ha resistito all’ingiunzione di girarsi e appoggiare le mani sul cofano della sua auto, ha continuato a bestemmiare e ha rifiutato di sottoporsi al breathalyzer, il test del fiato che misura la presenza di alcol. PiĂą volte, rivolto al poliziotto che lo aveva fermato, Fulgencio Medina, ha gridato: ”perchĂ© ca++o mi hai fermato?”, “che ca++o ho fatto?”, ecc.



Il poliziotto ha notato sia l’odore di alcol, sia gli occhi rossi e il comportamento confuso del giovane e l’ha ammanettato e portato in prigione. Ha anche arrestato un membro dell’entourage di Justin, il rappista Khalil Sharief, anche lui per guida in stato di ubriachezza, era al volante di una Ferrari rossa.

Solo in guardina Bieber si è calmato, e ha ammesso di aver fumato marijuana, aver bevuto alcolici e ingerito “sostanze farmacologiche”, pare degli antidepressivi.



Stamattina, dopo la notte in prigione, Bieber doveva presentarsi al giudice che avrebbe stabilito la cauzione. I reati del giovane non sono eccessivamente gravi, perché non ha mai agito in modo violento, come gli stessi polziotti hanno sottolineato nella denuncia. Non è quindi da escludere che la condanna che il giudice gli imporrà possa essere simile a quelle imposte nel passato ad altre star scivolate in un gorgo di abuso di alcol e droghe, come Lindsey Lohan e Britney Spears, e cioé un periodo di disintossicazione in una clinica, e contemporaneamente un certo numero di ore di lavori socialmente utili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Gennaio 2014 - Ultimo aggiornamento: 24-01-2014 11:04

Storie Maledette, Franca Leosini e l'annuncio che sconforta i fan: «Vi stringo in un forte abbraccio»
Video

Storie Maledette, Franca Leosini e l'annuncio che sconforta i fan: «Vi stringo in un forte abbraccio»

  • Addio Roger Moore: la sigla di “Attenti a quei due”

    Addio Roger Moore: la sigla di...

  • Amici, Emma contro Mike Bird: il cantante salta la lezione e lei va su tutte le furie

    Amici, Emma contro Mike Bird: il cantante...

  • Rissa tra Paola Caruso e Raquel: insulti sull’Isola dei Famosi spagnola

    Rissa tra Paola Caruso e Raquel: insulti...

  • Barbara D’Urso compie 60 anni, lacrime in diretta tv e festa privata con amici e "nemici"

    Barbara D’Urso compie 60 anni, lacrime...

  • Proposta di matrimonio tra Fedez e Ferragni, ma spunta di nuovo l’ex Giulia Valentina

    Proposta di matrimonio tra Fedez e Ferragni,...

  • Lillo & Greg all'Olimpico con "Best of": «Il meglio di noi? La nostra amicizia»

    Lillo & Greg all'Olimpico con...

  • Maurizio Costanzo si arrabbia in diretta con Belen: «Entra e falla finita»

    Maurizio Costanzo si arrabbia in diretta con...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2014-01-23 17:33:00
generazione che vai... Costui, e non è l' unico (vedi Rhianna, Lady Gaga etc.) è diseducativo ed un pessimo esempio per la sua generazione....e non solo. Quelli del '68 stravedevano per Beatles, Rolling Stone e Pink Floyd che sono passati alla storia della musica; per Justin Bieber basterà tirare una volta lo sciacquone per cancellarne ogni traccia. Come disse una volta Mick Jegger : "una goccia di talento in un oceano di presunzione"
2014-01-23 21:35:00
arrestato ? se fossi stato in Italia avrebbero messo sott' inchieta chi ti aveva fermato. Nn sl ma i mas media avrebbero pagato x farti intervistare dopo.....................
2014-01-24 09:38:00
Dai su prima o poi ce la farĂ  a togliersi di torno definitivamente. Diamogli tempo.
2014-01-24 11:48:00
La fama ed il successo troppo presto... Credo che i motivi per cui lui faccia tutte queste bravate è perchè avere avuto un'esplosione così grande di fama, soldi, successo lo abbia completamente destabilizzato! Avere a 15-16 anni una esplosione di ricchezza, soldi, milioni e milioni di ragazzine che lo osannano e si butterebbero ai suoi piedi credo che gli possa avere fatto perdere i confini di sè, di quello che può e non può fare. Secondo me lo ha portato a sentirsi invulnerabile, superiore agli altri, ma quello che non ha capito, secondo me, è che i milioni di ragazzine non sono innamorate di lui ma solo della sua immagine, di quello che proietta, sopratutto esteticamente e che da li sia partito un meccanismo a catena per cui le ragazzine si influenzano tra di loro e si autosuggestionano ed hanno bisogno di un modello sul quale sfogare tutti i loro istinti... Lui secondo me è più che altro vittima di questo e da lì secondo me nascono parte dei suoi problemi!
2014-01-24 21:39:00
qualche giorno... di vanga e badile..e gli passa tutto...

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA