ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Suraci e Rtl: creo cantanti con la mia radio da primato

Suraci e Rtl: creo cantanti con la mia radio da primato

Rtl 102.5 continua a essere la radio italiana più ascoltata. Anche i dati di Radiomonitor usciti in queste ore confermano una leadership che dura ormai da 4 anni. Un primato netto in classifica. Una media giornaliera di oltre 6,9 milioni contro i quasi 4,8 di Rds e Radio 105 (cresciuta in un anno del 7,3%). Segue Radio Deejay con poco meno di 4,7 milioni al giorno. Le prime quattro della graduatoria tutte in trend positivo, al contrario di Radio1 e Radio2 della Rai, che con la gestione di Carlo Conti hanno fatto registrare una...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-02-2017 21:03

Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui
Video

Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

  • Malika Ayane al MessaggeroTv: «Meglio essere strega che ipocrita»

    Malika Ayane al MessaggeroTv: «Meglio...

  • Malika Ayane ospite al MessaggeroTv: il backstage

    Malika Ayane ospite al MessaggeroTv: il...

  • Federica Panicucci al posto di Barbara D'Urso al Capodanno di Canale 5: ecco il vero motivo della decisione

    Federica Panicucci al posto di Barbara...

  • Dove sono Benedetta Parodi e Claudio Lippi? Rivoluzione a Domenica in: ecco cosa è successo

    Dove sono Benedetta Parodi e Claudio Lippi?...

  • Noel Gallagher: «Il mio cosmic rock in “Who built the moon»

    Noel Gallagher: «Il mio cosmic rock in...

  • Johnny Depp nel nuovo video di Marilyn Manson: orge e lingerie fetish

    Johnny Depp nel nuovo video di Marilyn...

  • Facchinetti e Fogli di nuovo "Insieme". «Vi aspettiamo al Palalottomatica»

    Facchinetti e Fogli di nuovo...

Prev
Next

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA