ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Tornatore difeso dalle sue attrici: «É un signore, accuse improbabili»

Tornatore difeso dalle sue attrici:
«É un signore, accuse improbabili»

Il gioco al massacro è appena cominciato. Circolano nomi di peso, si annunciano notizie-bomba in tv, si specula nei salotti sulle prossime ”rivelazioni” mentre il web fa da cassa di risonanza ad accuse tardive, molto spesso sospette (cosa non si fa per avere un po’ di visibilità...) e quasi sempre indimostrabili. E’ la deriva italiana del caso Weinstein: la ricerca dell’orco, cioè del regista di fama abituato ad approfittare di innocenti fanciulle in cerca di un posto al sole davanti alla...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 5 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-11-2017 12:24

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini
Video

Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

  • Morgan: «Fabrizio De André un manuale d’istruzione contro l’ipocrisia»

    Morgan: «Fabrizio De André un...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2017-11-05 00:24:06
Io 37 anni fa mi sono dato un pizzicotto al sedere.
2017-11-05 07:51:17
Va beh, ma questo è veramente un gioco al massacro. Ok, il tizio americano sarà anche colpevole ma resta il fatto che queste accuse a scoppio ritardato sono alquanto sospette, dai! A me sembra che certe signore leggermente, diciamo...sfiorite...forse abbiano trovato il modo di riapparire sulla scena. Fermo restando che la storia del cinema è costellata, fin dal suo inizio, di questi fatti dei quali fino ad ora nessuno nell'ambiente si è mai scandalizzato. Magari adesso qualcuno sta pensando di lanciare la nuova moda del tiro al produttore e/o al regista. Chissà.
2017-11-05 09:08:05
Certo ora tutte coloro che denunciano hanno su di loro il sospetto di ricerca di notorietà,specialmente le attrici di poca visibilità,ma penso come tutte le cose la verità è sempre una via di mezzo tra quello che si dice e quello che realmente sia accaduto,una cosa è certa che nell'ambiente dello spettacolo,cinema,teatro,tv la molestia è subdola e ordinaria,come è nei posti di lavoro,specialmente nei privati.
2017-11-05 09:53:30
Tutte queste molestie devono essere provate e da oggi devono essere fresche di giornata,basta con la roba vecchia se non ci sono prove o testimoni.
2017-11-05 12:02:03
Anch'io sono convinto che Tornatore sia un signore mentre lei, la showgirl che dopo ben quattro lustri ha rivelato la presunta molestia, una s'ignora.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA