ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

A rimorchio del web/ L’ipocrisia di prendersi troppo sul serio

Il nuovo tribunale delle coscienze incoscienti è Internet. Infonde coraggio a chi non se lo sarebbe mai potuto dare e manzonianamente dispone l’ammenda e la commina. Il tribunale facilita il lavoro sporco e chiede un solo prezzo: la mancanza di sorriso, di ironia, di senso delle proporzioni. Al posto della pernacchia di Totò, la richiesta di massima pena. In attesa che divori la politica, il web si prende molto sul serio e sazia il desiderio di condanna preventiva con la tv. Questa volta paga Paola Perego, regredita...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 21 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 00:23

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Box Office, Jumanji domina il box office ma la sorpresa è Paola Cortellesi - di Gloria Satta

    Box Office, Jumanji domina il box office ma...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

Prev
Next

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA