Roma, trasferta negli Usa per Virginia Raggi: porterà il brand M5S in America
  • 5089
Raggi a stelle e strisce. La sindaca di Roma il 14 marzo partirà per gli Usa. Una trasferta istituzionale, dal profondo valore simbolico, per la prima cittadina della Capitale che porterà il brand del M5S in America. Sarà la seconda uscita fuori dall’Italia per la grillina con la fascia tricolore, dopo il “Viaggio della memoria” dello scorso anno in Polonia. In Campidoglio stanno organizzando gli ultimi particolari dell’operazione “Raggi americana”. E in queste ore di contatti con i tour operator amolti negli uffici di Palazzo Senatorio sembra di rivivere il periodo dimister Marino, attirato dagli Usa come le api dalmiele. La sindaca farà tappa a New York dove dovrebbe incontrare anche l’omologo della GrandeMela, Bill de Blasio. Il tour rientra in un’iniziativa a cui sarebbe stata invitata anche Ana María Hidalgo, la collega di Parigi. La trasferta dell’inquilina del Campidoglio è gestita dai vertici del M5S che da tempo puntano ad accreditarsi come forza di governo presso le massime istituzioni americane. A partire dal neo presidente Trump. 
+TUTTE LE FOTOGALLERY DI SPETTACOLI e CULTURA