ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, dedicata alla Terra la decima edizione del Festival di letteratura e cultura ebraica

Dedicata alla Terra decima edizione
del Festival di letteratura ebraica

“Earth. Life beyond”. Questo è la tematica scelta per la decima edizione del Festival internazionale di letteratura e cultura ebraica che si terrà a Roma dal 9 al 13 settembre nel Quartiere ebraico. Si tratta di un tributo che il Festival dedica alla Terra. La Terra appunto intesa come identità, come viaggio e come ritorno, terra come ambiente da conservare e trasmettere al futuro. Alla conferenza, presente Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma, Raffaella Spizzichino, Ariela Piattelli, Antonio Rosati e l'assessore Giorgia Caló.

«Con orgoglio presentiamo la decima edizione del festival. Un lavoro grandioso, uno scendere in campo tutti assieme. Ci siamo messi in gioco tantissimo. Il tema è la terra a cui tutti siamo vicini», dichiara Ruth Dureghello.

«La nostra è una sfida come ebrei e come romani, la sfida di voler parlare su cosa è il mondo ebraico. Il mio ringraziamento va alla Regione Lazio partner fedele, e alla camera di commercio», conclude il presidente. Saranno previsti incontri con personalità della cultura e della letteratura, tra i tanti: la scrittrice Simonetta Agnello Hornby, la giornalista del Tg2 Francesca Nocerino, la regista Cristina Comencini, la filosofa Agnes Heller,  l'esperta di mistica ebraica Yaron Pinhas, ingegneri e tecnologi di Israele e molte altre personalità. Le location principali: il Palazzo della cultura, sede della scuola ebraica, il museo ebraico e i giardini del tempio. Il festival si chiuderà con l'omaggio all'artista e musicista Herbert Pagani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2017 15:28

Toro Scatenato, il film di Scorsese con De Niro sulla vita di La Motta: la scena del pugno
Video

Toro Scatenato, il film di Scorsese con De Niro sulla vita di La Motta: la scena del pugno

  • Floris: a dimartedì la satira di Gene Gnocchi, ci occuperemo anche di sport

    Floris: a dimartedì la satira di Gene...

  • Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde Garko con Raoul Bova

    Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde...

  • Abel Ferrara, regista: «Roma non sarà mai come Londra, o Parigi»

    Abel Ferrara, regista: «Roma non...

  • Maltempo a Roma, allagati gli studi Rai della Prova del cuoco: la prima puntata ha rischiato di saltare

    Maltempo a Roma, allagati gli studi Rai...

  • Valeria Golino nei panni di una non vedente: «Così ho imparato a recitare senza usare gli occhi»

    Valeria Golino nei panni di una non vedente:...

  • Ilary Blasi e Alfonso Signorini: «Vi raccontiamo il nuovo Grande Fratello Vip»

    Ilary Blasi e Alfonso Signorini: «Vi...

  • Paolo Virzì: «The leisure seeker, il mio primo film in inglese: con Ella & John viaggio negli Usa che cambiano»

    Paolo Virzì: «The leisure...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-09-06 18:00:57
Mistica ebraica? Mi sa tanto di ossimoro.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA