ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma celebra il Queen’s Birthday con un party a Villa Wolkonsky

Queen's Birthday

Un immenso giardino all’ombra di un antico acquedotto romano ha accolto oltre 1700 ospiti, accorsi a Villa Wolkonsky per l’attesissimo appuntamento della Capitale con il Queen’s Birthday, il compleanno di Sua Maestà La Regina. Un evento organizzato a tema british fête, dove a deliziare la platea c’erano la musica delle cornamuse, il barbecue, la riffa, il rugby, il coconut shy e tanti altri giochi tipici della tradizione inglese. Attrazioni allestite in caratteristici tendoni circensi a strisce rosse e bianche per gli intervenuti, chiamati a cimentarsi nelle diverse prove d'abilità.  

 

Una festa del villaggio tra convivialità e informalità dove non sono mancati gli ospiti d’onore. A partire dal sindaco di Roma Virginia Raggi, per passare al sottosegretario Maria Elena Boschi, alla segretaria della CGIL Susanna Camusso, al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, al politico Pierferdinando Casini, all’interprete più celebre della tv Olga Fernando, al Capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano, fino al Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti. Nel corso della serata, alla residenza dell’Ambasciatore britannico in Italia Jill Morris, elegantissima nel suo abito lungo nero e argento, a intrattenere la platea c'era anche una sorprendente Mary Poppins con tanto di borsa, cappellino e ombrello volante col becco.

Ma soprattutto, con il suo metro magico e l’amico spazzacamino Bert, per intonare con lei le note delle celebri "Supercalifragilistichespiralidoso" e "Un poco di zucchero". Al party spazio anche alla solidarietà con la raccolta fondi a favore del Joel Nafuma Refugee Centre e del Project Rome. E sulla scia della recente visita del Principe Carlo ad Amatrice, l'ambasciata ha deciso di dedicare un corner alla promozione dei prodotti tipici locali della cittadina. Degustazioni presentate agli ospiti da alcuni ristoratori del paese duramente colpito dal terremoto, a partire dalla pasta all'Amatriciana, piatto apprezzato moltissimo proprio dal Principe Carlo.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 15 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 23:29

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»
Video

Maneskin, Ilenia Pastorelli "corteggia" Damiano: «Che je posso da' un bacetto?»

  • "L'ora più buia", il film su Churchill arriva nelle sale: la clip esclusiva

    "L'ora più buia", il...

  • Arisa e il vero motivo della sua trasformazione: «Non seguirmi più se non ti piace»

    Arisa e il vero motivo della sua...

  • Golden Globe, l'ovazione delle star per Ophrah Winfrey

    Golden Globe, l'ovazione delle star per...

  • Box Office, Jumanji domina il box office ma la sorpresa è Paola Cortellesi - di Gloria Satta

    Box Office, Jumanji domina il box office ma...

  • Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto speciale per ricordarlo

    Tre anni senza Pino Daniele: un cofanetto...

  • X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

    X Factor 11, Licitra emozionato:...

  • Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

    Ferzan Ozpetek e la visita al Messaggero

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA