ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, quando l'ordinario diventa straordinario: ecco la mostra collettiva Kilometrizero

Foto: Daniele Cametti Aspri

Otto fotografi e altrettante interpretazioni della realtà. Questo e molto altro è "Kilometrizero, l'ordinario straordinario", mostra collettiva che sarà inaugurata martedì 10 ottobre all'HOP- House of Photography, in Via Aristonico d’Alessandria 95 a Roma. 

L'esposizione sarà aperta fino a venerdì 27 ottobre e per la sua prima settimana sarà inserita nel programma della Rome Art Week, la settimana di valorizzazione dell'arte contemporanea della Capitale. "Kilometrizero" è un viaggio corale che vuole svelare il vivere quotidiano, le contraddizioni e i cambiamenti del paesaggio che ci circonda.

A partecipare alla chiamata della neonata HOP-House of Photography, sono otto professionisti: Paolo Buatti, Daniele Cametti Aspri, Paolo Fusco, Angelo Marinelli, Fabio Moscatelli, Graziano Panfili, Mauro Quirini e Michele Vittori. Tutti, dicono gli organizzatori, «partono da un presupposto comune: l’essere umano è da sempre portato all’evasione, dai problemi, dalla quotidianità, dalla normalità. Sempre più spesso è alla ricerca di ciò che non gli appartiene e vive l’oggi nell’attesa di ciò che verrà domani».

Reportage dai luoghi del terremoto, paesaggi, feste di compleanno originali, una Roma immaginifica e deserta. E ancora l'infanzia e gli spazi condominiali. Sono queste alcune delle tematiche dei progetti con cui HOP-House of Photograhy apre le sue attività. La nuova casa della fotografia della capitale inaugura infatti la sua sede proprio con Kilometrizero. «Uno spazio con tante sfaccettature», la definiscono i fondatori, «una casa per gli autori, una galleria, un luogo di formazione e di produzione fotografica».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2017 16:47

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»
Video

X Factor 11, Licitra emozionato: «Dedico la mia vittoria a Zampaglione e a mio nonno»

  • Lacrime ed emozione alla camera ardente di Lando Fiorini

    Lacrime ed emozione alla camera ardente di...

  • Lando Fiorini, il figlio Francesco: «Un grande romanista, ma amato anche dai laziali»

    Lando Fiorini, il figlio Francesco:...

  • "Bevi qualcosa Pedro", il libro di Tullio Solenghi/ La videointervista

    "Bevi qualcosa Pedro", il libro di...

  • Jovanotti presenta «Oh, vita!», il suo ultimo cd e il libro «Sbam»

    Jovanotti presenta «Oh, vita!»,...

  • Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico: «Che emozione, ci festeggiai lo scudetto della Roma»

    Cesare Cremonini sbarca all'Olimpico:...

  • Max Giusti da sempre più “Cattivissimo me” in home video a “Va tutto bene” al teatro Olimpico

    Max Giusti da sempre più...

  • Gianni Morandi "a cento all'ora": canta l'amore con le canzoni d'autore scritte per lui

    Gianni Morandi "a cento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA