ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Vacanze con la famiglia per Susan Sarandon: «I love Roma»

Vacanze con la famiglia per Susan Sarandon: «I love Roma»

A Roma è di casa proprio perché, per alcuni anni, Roma è stata la sua casa. Susan Sarandon, reduce dalla vittoria del premio Kinéo al Festival del Cinema di Venezia, è rientrata per alcuni giorni nella Caput Mundi insieme ai suoi due figli, Miles e Jack Henry - avuti con l'ex compagno Tim Robbins - accompagnati dall'amica e chapeiron d'eccezione Tiziana Rocca, costretta dalla Sarandon a un vero e proprio tour de force in giro per la città. L'occasione era quella di riportare i figli in Italia e a Roma per far vedere loro i luoghi dove la madre ha vissuto, visitare i piccoli negozi artigianali, respirare la magica atmosfera della Città Eterna.
 

 


La prima giornata romana della pluripremiata attrice statunitense - che resterà nella Capitale fino a sabato, dopo aver presenziato al concerto di Andrea Bocelli al Colosseo per la Celebrity Fight Night il giorno prima - è trascorsa fra shopping e cultura, con una puntata in Centro per gli acquisti fra via Condotti, via della Croce, piazza di Spagna e via del Corso.

In una Roma ancora rilassata, in una giornata che più solare non si può, Susan Sarandon e figli si sono concessi una passeggiata nelle stradine del Centro concedendosi ai selfie con chi, fra turisti e cittadini, riconoscevano l'attrice per strada o nei negozi.
Il gruppetto familiare si è poi spostato verso Campo de' Fiori, per un pranzo a base di pesce, per poi muovere verso piazza Navona per un gelato. Capelli rossi al vento, camicia bianca e pantaloni a scacchi bianchi e neri, Sarandon ha fatto da cicerone ai figli - entrambi in tenuta sportiva Miles in nero e Jack Henry in bianco - per le strade della sua giovinezza, prima di recarsi al Museo Maxxi, per una visita guidata all'interno della struttra di Zaha Hadid. A cena, però, Sarandon e figli hanno espresso un solo, grande desiderio: «Una pasta cacio e pepe».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:59

Toro Scatenato, il film di Scorsese con De Niro sulla vita di La Motta: la scena del pugno
Video

Toro Scatenato, il film di Scorsese con De Niro sulla vita di La Motta: la scena del pugno

  • Floris: a dimartedì la satira di Gene Gnocchi, ci occuperemo anche di sport

    Floris: a dimartedì la satira di Gene...

  • Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde Garko con Raoul Bova

    Gaffe a Miss Italia, Facchinetti confonde...

  • L'ex velina Alessia Reato: «Tornerò in tv con un ruolo inedito. Intanto Mikaela goditi Striscia la notizia»

    L'ex velina Alessia Reato:...

  • Abel Ferrara, regista: «Roma non sarà mai come Londra, o Parigi»

    Abel Ferrara, regista: «Roma non...

  • Maltempo a Roma, allagati gli studi Rai della Prova del cuoco: la prima puntata ha rischiato di saltare

    Maltempo a Roma, allagati gli studi Rai...

  • Valeria Golino nei panni di una non vedente: «Così ho imparato a recitare senza usare gli occhi»

    Valeria Golino nei panni di una non vedente:...

  • Torna Tale e quale show, Carlo Conti: «Sanremo? Meglio fermarsi un attimo»

    Torna Tale e quale show, Carlo Conti:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA