ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Anna Falchi, gaffe a "Quelli che il calcio": «Siamo tutti antisemiti»

La gaffe di Anna Falchi a 'Quelli che il calcio': Siamo tutti antisemiti

L'euforia della netta vittoria della Lazio per 5-1 sul Chievo ha giocato un brutto scherzo a Anna Falchi, inviata all'Olimpico per la trasmissione 'Quelli che il calcio'. La showgirl, grande tifosa biancoceleste, è stata protagonista di una vera e propria gaffe al termine del collegamento con lo studio: «Chi ha colpe deve pagare, ma oggi è stato bello ed è giusto ricordare che siamo tutti antisemiti».


Il riferimento va all'ormai arcinoto caso degli adesivi che ritraggono Anna Frank con la maglia della Roma, attaccati alle vetrate in Sud da alcuni tifosi biancocelesti durante la gara con il Cagliari dell'ottobre scorso. In quell'occasione, il presidente Lotito era riuscito a far spostare i tifosi della Nord dopo che la curva era stata squalificata per un turno per ripetuti episodi di razzismo. La Falchi, evidentemente, voleva dissociarsi dal comportamento di una minoranza del popolo di fede biancoceleste, ma l'ha combinata davvero grossa ed è stata immediatamente corretta dai conduttori, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 22 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:21

Enrico Montesano: «Basta cinismo, serve più amore. Anche per Roma»
Video

Enrico Montesano: «Basta cinismo, serve più amore. Anche per Roma»

  • Domus Aurea, oro, porpora e gemme: risplende la sala di Achille

    Domus Aurea, oro, porpora e gemme: risplende...

  • Max Giusti torna a teatro con uno show sui tempi moderni: «E intanto sogno Sanremo»

    Max Giusti torna a teatro con uno show sui...

  • Gerry Scotty e il finto "milionario" da Cattelan: lo scherzo a un telespettatore

    Gerry Scotty e il finto...

  • Festival Sanremo, lacrime di commozione per Hunziker dopo complimenti di Baglioni

    Festival Sanremo, lacrime di commozione per...

  • L'addio di Elio, da Sanremo al musical Spamalot: «Ma in pensione mai»

    L'addio di Elio, da Sanremo al musical...

  • Muccino, Impacciatore e Morelli a Ostia per la prima del film "A casa tutto bene"

    Muccino, Impacciatore e Morelli a Ostia per...

  • Sanremo, dai The Kolors a Lorenzo Baglioni sul palco impazza il gesto del piccione: ecco perché

    Dai The Kolors a Shaggy sul palco impazza il...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-01-22 12:50:24
e vabbè...la cultura non si compra...il concetto però era chiaro, non occorre fare stupide speculazioni
2018-01-22 16:26:01
ma se quelli daaaa lazzzie so tutti antisemiti allora perchè tifano una squadra composta per lo più da calciatori provenienti dall'est, calciatori di colore, ecc ?
2018-01-22 16:34:15
La Falchi ha due difetti: e' ignorante e per giunta laziale.
2018-01-22 17:52:26
non è nemmeno una notizia... è solo ignoranza, non ha nemmeno capito l'errore.
2018-01-23 19:55:24
Il fatto è che si grida allo scandalo per ogni IDIOZIA che viene detta, NON siamo più in una Democrazia, se qualcuno si sbaglia e dice una cosa contraria al "Politicamente Corretto" è subito additato come "razzista" o "reazionario". Siamo nella paranoia dei politici idielogici.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA