ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Chiuso il programma della Perego, la rabbia di Lucio Presta: «Raiuno è salva, accanitevi su altro»

Chiuso il programma della Perego, la rabbia di Presta: «Raiuno è salva, accanitevi su altro»

«Programma chiuso. Raiuno è salva. Ora accanitevi su altro. Buona giornata della felicità. Ai politici che hanno urlato purtroppo ora tocca ritornare a lavorare per davvero». Questo il commento amaro di Lucio Presta, agente televisivo e marito di Paola Perego, sulla chiusura del programma "Parliamone sabato" decisa dal direttore generale della Rai dopo le polemiche per la "lista" sulle doti delle donne dell'est andata in onda nell'ultima puntata di sabato scorso.

Poco prima, con lo stesso piglio critico, Presta aveva scritto su Twitter: «Spero che Paola Perego sia cacciata da Rai1 anche a malo modo, così tutte le donne dell'Est-Ovest-scrittrici e giornaliste saranno salve».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:11

Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra: «Napoli sta vivendo un momento magico»
Video

Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra: «Napoli sta vivendo un momento magico»

  • L'intervista doppia: Veronesi e Scicchitano

    L'intervista doppia: Veronesi e...

  • Made in Sud 2017, il comico lascia il programma all'ultimo minuto: il suo messaggio spiazza tutti

    Made in Sud 2017, il comico lascia il...

  • Maria De Filippi, frecciata alla Rai nell'ultima puntata di «C'è posta per te»

    Maria De Filippi, frecciata alla Rai...

  • Lasciati Andare, il trailer ufficiale

    Lasciati Andare, il trailer ufficiale

  • Cristiano De Andrè: «Tutto quello che dice mia figlia Francesca è falso»

    Cristiano De Andrè: «Tutto...

  • Gaffe a «Che tempo che fa», oscurata l'intervista a Naomi Campbell

    Gaffe a «Che tempo che fa»,...

  • Standing ovation per Meryl Streep, la "sopravvalutata"

    Standing ovation per Meryl Streep, la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-20 22:59:10
C'è molto di vero in quanto riportato nel cartellone sulle donne dell'Est. Purtroppo le verità scomode possono essere sottaciute tuttavia è impossibile sopprimere.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA