ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Reazione a catena: eliminati i "Tre di denari", il web insorge

Reazione a catena: record storico per i Tre di denari, indovinate 26 parole

Eliminati, ripescati  ​tra gli applausi del pubblico e detentori di un record, i "Tre di denari"  sono stati eliminati dopo oltre 35 puntate e più di 400 mila euro vinti.
​Michael, Marco e Francesco sono il trio di "Reazione a catena", il il game show condotto da Amadeus che ha tenuto il pubblico di rai 1 con il fiato sospeso per tantissime puntate.
La loro eliminazione ha generato una valanga di tweet di protesta, alcuni molto divertenti, per aver perso uno dei gruppi più divertenti e bravi di questa trasmissione. Secondo il pubblivco, le domande poste ai ragazzi erano molto più difficili rispetto a quelle propostre alle tre avversarie ‘Le caffeine’.

 

 


Già domenica sera i campioni in carica hanno rischiato l'eliminazione insidiati dalle brave "Regine di Cuori".
Nella puntata di questa sera (lunedì 19 giugno) hanno dovuto cedere il passo alle tre ragazze durante l'"Intesa Vincente".
Proprio il gioco in cui i tre giovani sono fortissi. E' loro il record della trasmissione con ben 26 parole indovinate, con una media pazzesca di 2,3 secondi a parola.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:23

Paolo Bonolis sbarca su Instagram, ecco cosa fa la moglie
Video

Paolo Bonolis sbarca su Instagram, ecco cosa fa la moglie

  • Charles Aznavour, da tutto il mondo per lo chansonnier senza età

    Charles Aznavour, da tutto il mondo per lo...

  • Pierdavide Carone torna con il quarto album

    Pierdavide Carone torna con il quarto album

  • Paolo Villaggio, Montesano: «Ce ne vorrebbero di uomini come lui»

    Paolo Villaggio, Montesano: «Ce ne...

  • Pavarotti, Nicoletta Mantovani: racconteremo la sua anima

    Pavarotti, Nicoletta Mantovani: racconteremo...

  • LA MUMMIA con Tom Cruise – Secondo trailer italiano ufficiale

    LA MUMMIA con Tom Cruise – Secondo...

  • "Lei non è un uomo...è una merdaccia": il ragionier Fantozzi e la signorina Silvani

    "Lei non è un uomo...è...

  • E’ morto a Roma l’attore Paolo Villaggio

    E’ morto a Roma l’attore Paolo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-06-20 08:21:24
Gli hanno proprio preparato il cappotto ieri.... lo abbiamo pensato in tanti.
2017-06-20 08:30:27
Seguo volentieri la trasmissione perché a quell'ora mi rilassa e la trovo gradevole. Ma...c'è qualcosa che non va: a parte la differenza di difficoltà di domande molto evidente ho notato che nel gioco "principale" L'intesa vincente, alle Caffeine sono state fatte numerose domande tipo "cosa non è falso" insomma domande che presupponevano come risposta velocissima semplicemente il contrario. Ed inoltre, secondo me c'è anche da poter fare ricorso: spesso se una parola contenuta nella domanda è sinonimo di quella da indovinare la risposta viene annullata. Ma "bikini" non è sinonimo di "due pezzi"? L'hanno data per buona alle caffeine e secondo me non è corretto.
2017-06-20 10:54:38
Non essendoci nel gioco un limite per la partecipazione, gli hanno fanno il trappolone!!!!
2017-06-20 15:10:28
finalmente !!!!.................il programma era diventato prevedibile, noioso, stucchevole, ripetitivo.
2017-06-20 17:06:41
Per lo zingarellotascabile: Hai dimenticato di chiudere la frase con un "per me". A me per esempio invece continuava a piacere.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA