ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Leo da Vinci ragazzino diventa cartoon serie tv di Rai Gulp

Leo da Vinci cartoon

Il Leonardo ragazzino geniale ma anche ribelle, fedele ai suoi amici e un po' innamorato di Monna Lisa - portato sullo schermo con Leo da Vinci Missione Monna Lisa e in concorso tra i lungometraggi a Cartoons on the Bay - diventerà una serie, prodotta da Rai Ragazzi con il gruppo Alcuni di Treviso e il gruppo indiano Cosmos Maya.

Saranno 52 episodi da 13 minuti che andranno in onda su Rai Gulp. E l'annuncio è stato dato  al festival torinese.    
«Finora Leonardo - dice il regista Sergio Manfio, gia' "papà" dei Cuccioli, - è stato molto più interessante per gli adulti che per i bambini. Ha fatto cose talmente grandi che a noi sembrano incredibili ma invece ai più piccoli, che con la fantasia volano molto più in lato di noi, sembrano quasi normali. Quindi abbiamo voluto creare qualcosa perché Leonardo fosse loro accessibile e allora nel nostro film abbiamo inserito i pirati, il volo. Abbiamo voluto unire al genio la fantasia».   


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 15 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:17

La voce di una meraviglia della natura
Video

La voce di una meraviglia della natura

  • Piazza San Cosimato, l'ultima notte del Cinema America

    Piazza San Cosimato, l'ultima notte del...

  • Che fine hanno fatto Tullio Solenghi e Massimo Lopez dopo la morte di Anna Marchesini?

    Che fine hanno fatto Tullio Solenghi e...

  • Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li ho inventati io»

    Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li...

  • Alex Britti: «E ora sogno di suonare con Sting»

    Alex Britti: «E ora sogno di suonare...

  • Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp: «I love Rome»

    Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp:...

  • Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona? Solo solo un dj..."

    Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona?...

  • L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO | Trailer Italiano - Ken Scott

    L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO |...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA