ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Giorgio Adamo: «Il mio Nerone rock genio e un po' folle»

Giorgio Adamo: «Il mio Nerone rock genio e un po' folle»

Il countdown è partito. Mancano meno di tre mesi all'inizio di quello che si appresta ad essere il più sensazionale spettacolo di intrattenimento made in Italy mai realizzato. Le prove hanno già preso il via, il cast d'eccezione ha iniziato a dare vita, sul palco, ad uno dei personaggi più complessi e discussi al mondo: l'imperatore Nerone. L'onore e l'onere di interpretare questa figura affascinante e temuta, tra il folle e il sanguinario, spetterà al salernitano Giorgio Adamo, classe...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 7 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 10-03-2017 16:57

Prince il giorno prima di morire: la star in un video diffuso dalla polizia
Video

Prince il giorno prima di morire: la star in un video diffuso dalla polizia

  • Cremonini per la prima volta negli stadi: «Il coraggio di essere liberi e felici»

    Cremonini per la prima volta negli stadi:...

  • Alessia Marcuzzi svela chi avrebbe dovuto vincere L'Isola dei Famosi: le sue dichiarazioni pungenti

    Alessia Marcuzzi: «Ecco chi avrebbe...

  • Grande Fratello, il Ken umano senza capelli: l'incredibile trasformazione di Angelo Sanzio

    Il Ken umano senza capelli:...

  • David Copperfield, svelato il trucco più famoso: spettatore chiede risarcimento

    David Copperfield, svelato il trucco...

  • «Mia madre non voleva che piangessi al funerale di papà»: De Filippi spiazza il pubblico con queste parole

    Maria De Filippi: «Mia madre non...

  • Isola, Giucas Casella salta addosso a Francesca Cipriani: la foto del bacio fa il giro del web

    Giucas Casella salta addosso a Francesca...

  • Barbara D'Urso: «Troppi programmi? Finché me lo chiedono io ci sono»

    "SuperBarbara": «I colleghi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA