ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Geri Halliwell dedica una canzone all'amico George Michael: arriva "Angels in chains"

Geri Halliwell

Geri Halliwell riparte da… George Michael. Dopo un silenzio artistico durato quasi quattro anni, l’ex Spice Girl tornerà a emozionare i suoi fan con Angels in chains, singolo dedicato al mitico frontman degli Wham scomparso lo scorso dicembre. Il brano, un tenero e appassionato omaggio alla memoria del leggendario interprete di Last Christmas, sarà distribuito da East West Records e proverà a conquistare il mercato discografico britannico e non solo a partire dal prossimo 23 giugno.
 

 


“Quando ho sentito la triste notizia della morte di George - ha affermato la Halliwell, che di Michael era grande amica - mi trovavo al nono mese di gravidanza di mio figlio Monty ed in una tempesta di emozioni. Non sapevo come esternare i miei sentimenti, così li ho messi in una canzone che è diventata Angels in chains”.

Prodotta da Chris Porter, storico collaboratore di George Michael, e realizzata con la partnership di altri fidati compagni di lavoro della defunta popstar britannica -  il direttore musicale Chris Cameron, il chitarrista Phil Palmer e la corista Shirley Lewis -, Angels in chains contribuirà anche, con il suo auspicabile successo commerciale, a perorare una buona causa: i proventi della vendita del pezzo, infatti, verranno devoluti a favore di Child Line, una delle tante associazioni sostenute in vita da Michael.

«Mi sento fortunata ad avere l'opportunità di lavorare su questo disco con Chris Porter e con lo stesso team di George - ha concluso la Halliwell, il cui precedente singolo, Half of Me, risaliva al 2013 -. Prima di tutto io sono una fan di George Michael, così essere nello stesso studio con questi straordinari artisti che hanno lavorato su molti dei miei album preferiti è un vero privilegio. Durante la lavorazione del disco ho scoperto quanto sia stato salvifico lavorarci non solo per me ma anche per quanti ne sono coinvolti. Questo è il nostro modo di salutare il nostro amico e il nostro idolo musicale e spero che ai fan di George piaccia almeno quanto a noi è piaciuto farlo».
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:13

Il rapper Jesto: «Ho una storia disonesta, come mio papà»
Video

Il rapper Jesto: «Ho una storia disonesta, come mio papà»

  • Prince il giorno prima di morire, la star in un video diffuso dalla polizia

    Prince il giorno prima di morire: la star in...

  • Cremonini per la prima volta negli stadi: «Il coraggio di essere liberi e felici»

    Cremonini per la prima volta negli stadi:...

  • Grande Fratello, l'audio che incastra Veronica Satti: «C'è un cellulare nella Casa»

    Grande Fratello, l'audio che incastra...

  • Alessia Marcuzzi svela chi avrebbe dovuto vincere L'Isola dei Famosi: le sue dichiarazioni pungenti

    Alessia Marcuzzi: «Ecco chi avrebbe...

  • Grande Fratello, il Ken umano senza capelli: l'incredibile trasformazione di Angelo Sanzio

    Il Ken umano senza capelli:...

  • David Copperfield, svelato il trucco più famoso: spettatore chiede risarcimento

    David Copperfield, svelato il trucco...

  • «Mia madre non voleva che piangessi al funerale di papà»: De Filippi spiazza il pubblico con queste parole

    Maria De Filippi: «Mia madre non...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA