ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Justin Bieber come Fedez: fan divise sul maxi tatuaggio

Justin Bieber o Fedez? Fan divise sul maxi tatuaggio del cantante canadese

Ventisei ore di lavoro. Tanto ci ha messo il tatuatore Keith McCurdy a ricoprire il torso di Justin Bibier. Il cantante canadese, idolo delle ragazzine di tutto il mondo ha aggiunto nuovi "dipinti" al suo corpo, somigliando sempre più al rapper nostrano Fedez.

È stata la stessa popstar a pubblicare su Instagram un'immagine e un video in cui li mostra: quasi 3 milioni di like e tanti commenti. Ma non tutte le fan sono favorevoli al nuovo look, che copre gli addominali e il petto di Justin, sul cui corpo ormai si contano più di 60 tatuaggi. 
 

 

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:


Sono passati ormai quasi dieci anni dai primi successi di Bibier, che ormai non è più un innocente ragazzino. Ogni sua uscita fa sempre discutere, e le fan, nel frattempo sono cresciute. Sia in numero che di età. Lo stile del nuovo maxi tatuaggio è gotico, ha spiegato McCurdy, che ha costruito l'opera intorno ai precedenti tatuaggi: una croce gotica e il numero 1975 sulla clavicola. Il nuovo ha scheletri, archi e doccioni. «Perché l'hai fatto?», «Mi piacevano i tuoi addominali»: la comunità delle bielebers, così si chiamano le fan di Justin, è scioccata. Anche perché intanto sono state annullate le date del tour mondiale di Justin. 
 
 

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 22 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:47

Prince il giorno prima di morire: la star in un video diffuso dalla polizia
Video

Prince il giorno prima di morire: la star in un video diffuso dalla polizia

  • Cremonini per la prima volta negli stadi: «Il coraggio di essere liberi e felici»

    Cremonini per la prima volta negli stadi:...

  • Alessia Marcuzzi svela chi avrebbe dovuto vincere L'Isola dei Famosi: le sue dichiarazioni pungenti

    Alessia Marcuzzi: «Ecco chi avrebbe...

  • Grande Fratello, il Ken umano senza capelli: l'incredibile trasformazione di Angelo Sanzio

    Il Ken umano senza capelli:...

  • «Mia madre non voleva che piangessi al funerale di papà»: De Filippi spiazza il pubblico con queste parole

    Maria De Filippi: «Mia madre non...

  • Isola, Giucas Casella salta addosso a Francesca Cipriani: la foto del bacio fa il giro del web

    Giucas Casella salta addosso a Francesca...

  • Barbara D'Urso: «Troppi programmi? Finché me lo chiedono io ci sono»

    "SuperBarbara": «I colleghi...

  • Addio al regista Vittorio Taviani

    Addio al regista Vittorio Taviani

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-23 09:41:17
Siamo arrivati alla frutta: un mondo dove due giovani deturpano irreversibilmente il loro corpo e lo mostrano come se avessero compiuto un gesto encomiabile e apprezzabile... E la catena che si innesca, in questo perverso meccanismo, è devastante: altri giovani, per emulazione, per moda e per totale sufficienza, vanno ad imbrattarsi a loro volta per apparire "fighi" come questi due soggetti. Poi, ogni tanto (ma solo ogni tanto), qualcuno si ricorda che, tralasciando il problema estetico (e anche qui ci sarebbe da scrivere tanto), le recenti evidenze medico-scientifiche hanno rivelato che i pigmenti di inchiostro terminano nel sangue e finiscono nei linfonodi, colorandoli e facendoli ingrossare. E la cosa che lascia sbigottiti è che tutto questo lo si continua a trattare come se fossero sciocchezze, fesserie di gente "vecchia" e si continua a pubblicizzare e spingere verso questa orribile e assurda moda... tanto lo fanno tutti! A quando una campagna seria che possa riportare ad un concetto più sano di bellezza e salute?

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA