ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Sanremo, fuorionda dopo l'esibizione di Mannoia, Favino e Baglioni: «Siete tre str....»

Fuorionda dopo l'esibizione
di Mannoia, Favino e Baglioni:
«Siete tre str....»

Piccolo incidente al Festival di Sanremo. Al termine dell'esibizione tra Favino, Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni mentre i tre lasciano il palco, il microfono di qualcuno rimane aperto e da casa si sente distintamente: "siete tre strz...". A chi si riferiva quella parolaccia? E soprattutto da chi proveniva?

Il giallo della diretta si risolve in conferenza stampa, la mattina dopo la finale.
«Uno degli autori era particolarmente commosso - spiega Favino -  Era il suo modo per dire: «Managgia a voi mi avete commosso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 01:16

Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li ho inventati io»
Video

Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li ho inventati io»

  • Alex Britti: «E ora sogno di suonare con Sting»

    Alex Britti: «E ora sogno di suonare...

  • Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp: «I love Rome»

    Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp:...

  • Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona? Solo solo un dj..."

    Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona?...

  • L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO | Trailer Italiano - Ken Scott

    L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO |...

  • Alda D’Eusanio contro la Rai: «Hanno fatto di me carne di porco»

    Alda D’Eusanio contro la Rai:...

  • Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste nella top ten

    Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste...

  • Simona Ventura: «Se fossi nata uomo sarei direttore generale della Rai»

    Simona Ventura: «Se fossi nata uomo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-11 18:41:41
Il filopauperismo d’accatto del terzetto sanremese giustifica pienamente l’insulto ricevuto. Questi signori fanno vispoteresismo pro-scafista pagati a peso d’oro, centinaia di migliaia di euro per pochi giorni sul palco, moralismo insopportabile che porterá tonnellate di voti a Salvini.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA