ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

I Flintstones a teatro, arrivano le avventure degli antenati più “moderni” della storia

I Flintstones a teatro, arrivano le avventure degli antenati più “moderni” della storia

I  Flintstones, gli antenati più "moderni" della storia arrivano a teatro. A portare sul palco i protagonisti della famosa serie televisiva Anni 60, la compagnia specializzata in spettacoli interattivi per famiglie Un teatro da favola. Divertimento sicuro per grandi  e piccoli con le avventure dei due pasticcioni amici più antichi di sempre, le marachelle, le bugie alle mogli Wilma e Betty. Con Pietro Clementi nella parte di Fred e Francesco Mantuano in quella di Barney.

Teatro Dell’Angelo Via Simone de Saint Bon 19. Sabato 3 Marzo ore 15.30; domenica 4 Marzo ore 11.00. Prenotazioni via whatsapp al 3454846745


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:16

Che fine ha fatto Marco Mengoni? Ecco perché da un po' non si hanno sue notizie
Video

Che fine ha fatto Marco Mengoni? Ecco perché da un po' non si hanno sue notizie

  • Fabrizio Frizzi, l'omaggio di Amadeus in diretta. Anche Rita Dalla Chiesa si commuove

    Fabrizio Frizzi, l'omaggio di Amadeus in...

  • Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: «Vuole il mio corpo ma non glielo do»

    Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia...

  • Luisa Corna scomparsa dalla tv, che fine ha fatto? Ecco cosa fa per vivere oggi

    Luisa Corna scomparsa dalla tv, che fine ha...

  • Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste nella top ten

    Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste...

  • Simona Ventura: «Se fossi nata uomo sarei direttore generale della Rai»

    Simona Ventura: «Se fossi nata uomo...

  • Mondiali, Robbie Williams rischia grosso dopo il gestaccio: ecco cosa potrebbe accadergli in Russia

    Robbie Williams rischia grosso dopo il...

  • Laura Forgia e l'addio a “I Fatti Vostri”: perché lascia e chi la sostituisce

    Laura Forgia e l'addio a “I Fatti...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA