ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

“Italia vs Usa”, è sfida a colpi di barbecue al Parco Egeria dal 1° al 3 giugno

“Italia vs Usa”, è sfida a colpi di barbecue al Parco Egeria dal 1 al 3 giugno

Una sfida tra Italia e Stati Uniti a colpi di costolette, hamburger, salsicce, arrosticini, brisket e pulled pork: è quella che si terrà al “Bbq&Ipa”, organizzato da "Roma Food Porn", dall’1 al 3 giugno al Parco Egeria. Qui, alcuni tra i migliori maestri del barbecue metteranno a confronto due diversi modi di concepire la cottura della carne alla brace.

Il Bbq made in Usa richiede una preparazione lenta e prolungata, definita appunto “low and slow”; la griglia viene coperta, la brace è alimentata solo dal legno e la cottura non prevede l’utilizzo del calore diretto: è così che la carne acquista il caratteristico sapore affumicato. In questo modo “nascono” le smoked ribs (costine di maiale) o il pulled pork, la spalla di maiale sfilacciata che sul barbecue diventa morbidissima. In Italia, invece, prevale “grilling” con la brace fatta di carboni ardenti, più adatto alla preparazione di pancetta, salsicce e arrosticini. In questo caso i tempi di preparazione sono più brevi e la rosolatura avviene direttamente sulla fiamma viva. L’importante è rispettare i tempi di cottura che variano in base allo stile: una bistecca, che sulla griglia è pronta in 20 minuti, può cuocere anche per 10 ore se preparata attraverso l’affumicatura.

Per ogni tipo di carne, poi, ci sono la marinatura e il condimento adatto. Il bbq a stelle e strisce prevede una marinatura “asciutta”, prima della cottura, a base di spezie molto piccanti come il peperoncino o la paprika. Una volta pronta, la carne viene servita in abbinamento a salse e intingoli dai sapori forti e decisi come la senape, la salsa worcester o la nota salsa barbecue in versione piccante.

Nella griglia all’italiana, invece, la marinatura è “bagnata”, ossia realizzata con pochissime spezie e con il vino. Il condimento migliore? Olio e sale grosso. Punti in comune tra il bbq e il grilling? La birra artigianale, immancabile per accompagnare qualsiasi tipo di preparazione. Ecco perché nel corso di “Bbq&Ipa” verrà celebrato uno degli stili brassicoli più gettonati del momento: le Ipa, birre particolarmente luppolate e con un’amarezza decisa, che si abbinano alla perfezione con le carni alla brace. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 28 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:11

Come mai Rovazzi e J-Ax sono spariti dalla vita di Fedez? Ecco svelato il possibile motivo
Video

Come mai Rovazzi e J-Ax sono spariti dalla vita di Fedez? Ecco svelato il possibile motivo

  • Marco Liorni, tutta la verità sull'addio a La Vita in Diretta

    Marco Liorni, tutta la...

  • Che fine ha fatto Marco Mengoni? Ecco perché da un po' non si hanno notizie del cantante

    Che fine ha fatto Marco Mengoni? Ecco...

  • Fabrizio Frizzi, l'omaggio di Amadeus in diretta. Anche Rita Dalla Chiesa si commuove

    Fabrizio Frizzi, l'omaggio di Amadeus in...

  • Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: «Vuole il mio corpo ma non glielo do»

    Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia...

  • Luisa Corna scomparsa dalla tv, che fine ha fatto? Ecco cosa fa per vivere oggi

    Luisa Corna scomparsa dalla tv, che fine ha...

  • Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste nella top ten

    Nessuno ferma i dinosauri, Dogman resiste...

  • Simona Ventura: «Se fossi nata uomo sarei direttore generale della Rai»

    Simona Ventura: «Se fossi nata uomo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA