ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Teatro Valle, da marzo riparte la programmazione: gli spettacoli in streaming con il teatro Argentina

Al Valle da marzo riparte
la programmazione: gli spettacoli
in streaming con il teatro Argentina

Torna sulla scena culturale romana il Teatro Valle. A metà marzo partirà una prima programmazione dello storico teatro romano, prima occupato, poi sgomberato e infine chiuso per volere del Comune di Roma in modo da poter effettuare tutti gli interventi di recupero e restauro dell'edificio. Terminato il primo step dei lavori, si torna in scena.  Anche se per la riapertura vera e propria del teatro si dovranno aspettare ancora diversi mesi.

«Puntiamo a far rivivere la struttura con performance non canoniche e installazioni artistiche aperte a piccoli gruppi - ha spiegato l'assessore alla Cultura e vicesindaco, Luca Bergamo - e gli spettacoli potranno essere visti anche da remoto, come la fruizione a distanza via streaming». Ed è questa la principale novità: dal Teatro Argentina, ad esempio, si potrà assistere a quanto accade dentro il Valle. Questa programmazione (ancora in via di definizione) varrà nel periodo di svolgimento della gara europea. «Poi quando inizieranno i lavori - ha concluso Bergamo - tutto sarà sospeso per far spazio al cantiere»


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 6 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:15

Mondiali in tv, Alessia Marcuzzi al posto di Belen? La decisione dei vertici Mediaset
Video

Mondiali in tv, Alessia Marcuzzi al posto di Belen? La decisione dei vertici Mediaset

  • Il video che incastra Morgan Freeman sulle molestie sessuali? Ecco cosa fece durante un'intervista

    Morgan Freeman, il video che lo incastra?...

  • Sciarelli si infuria con il disturbatore telefonico a Chi l'ha Visto

    Sciarelli si infuria con il disturbatore...

  • Simona Ventura non lascia speranze a Loredana Lecciso: ecco cosa c'è tra Al Bano e Romina

    Simona Ventura non lascia speranze alla...

  • «Gli ascolti non giustificano le scelte», nuovo attacco di Maurizio Costanzo sul Grande Fratello

    «Gli ascolti non giustificano le...

  • «Scherziamo?», Francesco Monte attacca il GF, la sua reazione dopo quel gesto di Matteo Gentili

    «Scherziamo?», Francesco Monte...

  • Addio ad Alessandro Greco? Rivoluzione in Rai, ecco chi arriverà al suo posto

    Addio ad Alessandro Greco? Rivoluzione in...

  • Grande Fratello, Filippo e i maltrattamenti sui cani: l'Enpa scrive a Barbara d’Urso e interviene Rita Dalla Chiesa

    Grande Fratello, Filippo e i maltrattamenti...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-06 17:00:24
Insomma, la montagna ha partorito un topolino, un po' di streaming ma dei lavori ancora non è stato fatto nulla... almeno se ne parla, una vocina di speranza per una sala meravigliosa che solo a Roma poteva essere lasciata morire. Lunga vita a questo sorcettino di promesse, speriamo bene!

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA