ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

«Non si butta via niente», l'immondizia di Roma fa ridere (ma solo a teatro)

Non si butta via niente

Cassonetti stracolmi di rifiuti, strade sporche. L'immondizia è talmente abbondante che invade anche i social. E se la politica, a Roma e non solo, non riesce a trovare una soluzione per un'efficiente gestione dei rifiuti, l'unico antidoto resta la risata. E la consapevolezza che ognuno di noi può fare la differenza, oltre che la differenziata. «Non si butta via niente» commedia scritta da Marco Falaguasta e Tiziana Foschi, racconta «tutto quello che può succedere in un condominio romano nell'arco di una notte, dove con la complicità delle tenebre, ognuno dei quattro protagonisti dà una propria versione della differenziata. Chi la fa bene, chi male, chi l'ha capita, chi pensa sia inutile» sottolinea Falaguasta, autore ed anche interprete dello spettacolo in scena al Teatro Golden di Roma, nato con l'idea d'informare, ma soprattutto di sdrammatizzare.
 

 


La tesi di fondo di Non si butta via niente però si spinge oltre, ci spiega l'autore: «sui giornali c'è un gran parlare del problema dell'immondizia a Roma. Si propongono tante soluzioni, come l'incentivazione della differenziata, il termovalorizzatore, le discariche, ma non sarà che produciamo tanta mondezza perché compriamo più di quello che ci serve, spesso cose inutili?» Motivazioni psicologiche a parte, lo spettacolo punta alla pancia dello spettatore, sollecitando però le sue connessioni sinaptiche. «Dietro a queste forme di consumo, in parte compulsivo» racconta Falaguasta «noi abbiamo pensato che il vero motivo di questo esubero di rifiuti, è che ci hanno indotto a comprare per risparmiare tempo. Faccio un esempio. Prima aspettavamo qualche minuto che il caffè uscisse dalla moka. Oggi tutti hanno la macchinetta che in pochi secondi ci consegna l'espresso come quello del bar». Eccolo il risparmio di tempo. Tempo che magari impieghiamo sui social, divenuti valvova di sfogo di problemi che non siamo in grado di risolvere.

«Non è proprio così», puntualizza l'autore di Non si butta via niente, «credo che i comportamenti incivili ci scandalizzino quando riguardano gli altri, come per esempio il materasso buttato per strada. Io lo chiamo moralismo a costo zero, perché sul web siamo tutti molto bravi a giudicare gli altri, quando invece dovremmo pensare al nostro contributo socialmente corretto, alla nostra condivisione di civiltà per costruire una comunità cittadina positiva. In questo senso facciamo poco». Le colpe secondo Falaguasta non sono solamente delle amministrazioni presenti e passate. «Ci sono tanti modi di fare satira. Come attaccare i potenti, a me di loro non interessa nulla, io parto dai nostri comportamenti. I frigoriferi ed i materassi chi li butta per strada? Gli spettatori ridono da matti (a Roma, ma anche a Bergamo, Milano e Torino) perché la differenziata è una trovata geniale, un esempio di civiltà talmente geniale che ognuno di noi spera che la faccia il vicino di casa». 


Non si butta via niente (fino al 21 Gennaio)
Teatro Golden - Via Taranto, 36 
Tel. 06.70.49.38.26

SPETTACOLI
dal martedì al sabato ore 21.00 domenica ore 17.00

PREZZI
intero € 26,00 + € 4 di prevendita; ridotto € 22,00 + € 3 di prevendita


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2018 12:12

Andrea Perroni in tv con Fan Caraoke: «Ho guidato nudo con la Cuccarini»
Video

Andrea Perroni in tv con Fan Caraoke: «Ho guidato nudo con la Cuccarini»

  • Gabriele Cirilli, 30 anni di carriera a teatro: «E ora vorrei uno show tutto mio in tv»

    Gabriele Cirilli, 30 anni di carriera a...

  • Clamorosa gaffe al GF 15: «Dov'e` il mio telefono?», spunta un cellulare nella casa

    Clamorosa gaffe al GF 15: «Dov'e`...

  • «Sistematici tradimenti di Andrea Damante», il web scatenato sulla rottura con Giulia De Lellis

    «Sistematici tradimenti di...

  • Il rapper Jesto: «Ho una storia disonesta, come mio papà»

    Il rapper Jesto: «Ho una storia...

  • Prince il giorno prima di morire, la star in un video diffuso dalla polizia

    Prince il giorno prima di morire: la star in...

  • Cremonini per la prima volta negli stadi: «Il coraggio di essere liberi e felici»

    Cremonini per la prima volta negli stadi:...

  • Grande Fratello, l'audio che incastra Veronica Satti: «C'è un cellulare nella Casa»

    Grande Fratello, l'audio che incastra...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-10 17:33:52
Balle. Io faccio la differenziata, non butto materassi e pago la bolletta dell' AMA. Non mi viene da ridere che centro sinistra, centro destra e 5* in tanti anni abbiano fatto questo casino inestricabile con soldi anche miei.

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA