ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Antonella Clerici: «La morte di Frizzi mi ha cambiato, ecco perché ho lasciato la Prova del Cuoco»

Antonella Clerici e l'addio a La prova del cuoco: «Sarei scoppiata. Dopo Frizzi dovevo spostare le mie priorità»

Antonella Clerici ha dato l’addio a La prova del cuoco passando il testimone a Elisa Isoardi. La conduttrice ha spiegato i motivi della sua decisione: “Lasciare La Prova del cuoco è stata una decisione soffertissima. Ma se fossi andata avanti sarei certamente scoppiata. Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto pensare tanto".
 





Antonella ha confidato a “Oggi” che la morte del compianto Fabrizio Frizzi l’ha spinta a riflettere: “Fabrizio adorava sua figlia Stella e se ne è andato così precocemente. Dovevo davvero fermarmi e spostare le mie priorità, ed è stata la pancia a dirmelo. Le ho dato retta. Sono 32 anni che lavoro in Rai, correndo sempre: una vita tranquilla non l'ho mai fatta, tanto meno normale. È arrivato il momento di consolidare quello che ho costruito e a 54 anni mi voglio godere le piccole cose. Certamente anche quelle grandi, come mia figlia e Vittorio”.



Per lei ora è pronta la riedizione di “Portobello”, programma portato la successo da Enzo Tortora: “Con Portobello mi confronterò con un mito, Enzo Tortora. Non è semplice, lo so. La televisione è cambiata, quegli ascolti sono impossibili, perché a cambiare è stato il nostro mondo. Io sono diversa da Tortora, lui era tagliente nella sua ironia, io sono autoironica, ma farò il mio, nel rispetto della sua figura. Rispetterò il format originale, modernizzandolo perché purtroppo quel modo di fare televisione non c'è più. Sono già iniziati i casting del pappagallo".


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:53

La voce di una meraviglia della natura
Video

La voce di una meraviglia della natura

  • Piazza San Cosimato, l'ultima notte del Cinema America

    Piazza San Cosimato, l'ultima notte del...

  • Che fine hanno fatto Tullio Solenghi e Massimo Lopez dopo la morte di Anna Marchesini?

    Che fine hanno fatto Tullio Solenghi e...

  • Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li ho inventati io»

    Nino D'Angelo: «I neomelodici? Li...

  • Alex Britti: «E ora sogno di suonare con Sting»

    Alex Britti: «E ora sogno di suonare...

  • Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp: «I love Rome»

    Le dichiarazioni del Pirata Johnny Depp:...

  • Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona? Solo solo un dj..."

    Bob Sinclar a Roma: "Io un'icona?...

  • L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO | Trailer Italiano - Ken Scott

    L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO |...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-06-07 16:54:12
Manca il senso del pudore. Anche se il suo dolore fosse vero, non dovrebbe metterlo così in pazza. Può sembrare che voglia sfruttare l’emozione della gente per tornaconto.
2018-06-07 18:05:11
La Clerici mi sembra una persona molto sincera e spontanea, non credo usi il suo dolore per tornaconto.
2018-06-07 23:45:28
Stima e rispetto per Frizzi ma ogni giorno appare una notizia ma non sarebbe meglio ricordarlo per date? Credo che molti suoi colleghi lo usino
2018-06-08 04:52:54
ancora con la storia di frizzi!!!!!! quanta ipocrisia
2018-06-13 16:17:56
Che fortuna che ti sei tolta dal video Pagata con milioni di euri condurre un programma chiamato la prova del cuoco Sinceramente e' una offesa al buon senso E la suddetta scommetto che non sia in grado nemmeno di cucinare un uovo al tegamino Sola mamma rai poteva pagare con miloni di euri questa nulla fare Tanto siamo tutti noi che paghiamo tale persone e badate non e' la sola altro scandaloil gattocomunista Fabio fazio sei andata via evviva largo ai giovani goditi la megavilla fai in modo di non tornare mai piu' in rai Frizzi lascialo in pace se veramente sei dispiaciuta non ce bisogno si sbandierarlo in tutte le tv e stampa tutti i giorni Quanta ipocrisia Si riposi lontano dalla tv fa bene a te e a noi tutti forse risparmiamo qualche milione di euri

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA